Martedì, 24 Novembre 2020
ad

Le vendite di auto usate salgono a causa dei timori nell’utilizzo dei trasporti pubblici

L’interesse per l’acquisto di auto usate è salito nel corso degli ultimi mesi. Le persone, cercano un’alternativa al trasporto pubblico, in particolare dopo il continuo allarmismo di nuovi casi di contagi di Covid-19.

Le vendite di auto usate salgono a causa dei timori nell’utilizzo dei trasporti pubblici
Le vendite di auto usate salgono a causa dei timori nell’utilizzo dei trasporti pubblici

La pandemia di coronavirus ha causato un esodo dal trasporto pubblico in tutta Europa. Sono sempre più le persone che prendono la decisione di evitare di utilizzare i mezzi pubblici e di “ripiegare” su mezzi di movimento privati. Tra i più utilizzati ci sono gli scooter, le biciclette elettriche ed infine le automobili.

Secondo le stime di Auto Trader, nel mese di giugno il sito sul traffico e la sua applicazione dedicata è incrementato del 29% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Giugno 2020, si è chiuso con 64 milioni di visitatori.

L’aumento delle vendite di automobili usate, permette al comparto dei rivenditori di auto di tirare un sospiro di sollievo. Dopo che le vendite di automobili sono crollate del 90% - a causa del covid-19 e del periodo di lockdown – questo momento è favorevole per un tiepido ritorno alla normalità.

L’industria automobilistica spera che il desiderio di evitare i trasporti pubblici contribuisca a sostenere la domanda di nuovi mezzi. In questi ultimi mesi, si è notato un ottimo incremento nella ricerca di vetture di piccole dimensioni e da un valore che si aggira sui 5/6.000 Euro.


Notizie più lette

Error: No articles to display