Barletta, la Provincia dona un nuovo automezzo ai volontari della Protezione Civile

Si è svolto ieri mattina, presso il Liceo “Cafiero” di Barletta, il workshop “La protezione civile si confronta”. L’evento ha visto la sentita partecipazione dei membri della Protezione Civile Regionale e delle quarte classi dello stesso istituto. Un prezioso momento di approfondimento per i giovani studenti barlettani, che hanno incontrato i vertici della Protezione Civile regionale e sono stati introdotti nelle principali dinamiche che regolano il Servizio Nazionale di Protezione Civile, sulla base delle attuali normative e dell’importante ruolo dei Volontari nel Sistema Italia.

L’incontro, promosso dal Presidente del Comitato Regionale Permanente di Protezione Civile, il Consigliere Regionale Ruggiero Mennea, e dal Presidente della Provincia di Barletta- Andria- Trani Francesco Spina, ha visto la partecipazione del Prefetto della Bat Clara Minerva, dell’Assessore regionale con delega alla Protezione Civile Antonio Nunziante, del Sindaco di Barletta Pasquale Cascella e dei Dirigenti dei Servizi di Protezione Civile regionale (Lucia di Lauro) e provinciale (Francesco Paolo Greco).

Il dottor Gianni De Trizio ha introdotto i lavori chiarendo le dinamiche che regolano il Servizio Nazionale di Protezione Civile. I ragazzi, dimostrando un forte interesse e una attiva attenzione, hanno ascoltato i racconti dei membri delle associazioni volontarie.  Il volontariato è un’azione che viene  spesso sottovalutata, dimostrandosi poi preziosa e indispensabile in più di una circostanza. “Bisogna tutelare e valorizzare il volontariato, che ha permesso anche alla Protezione Civile di compiere grandi passi in avanti”, ha confermato il Vicepresidente della Regione Puglia con delega alla Protezione Civile Antonio Nunziante.

È stata più volte sottolineata e ribadita l’importanza della Protezione Civile, la quale compie “azioni straordinarie su eventi antropici e ultimamente anche sociali”. La Protezione Civile è quindi un “mondo che pensa agli altri e quindi a tutti noi”. Affrontato anche il concetto importantissimo di prevenzione : prevenire costa meno alla collettività perchè “serve per fronteggiare in maniera consona un sistema di accoglienza”.

Collettività presentissima durante lo svolgimento del workshop, che ha unito diverse associazioni volontarie pugliesi. Volontari meritatamente  posti al centro dell’attenzione, i quali hanno ritirato, emozionati ed orgogliosi, gli attestati per essersi distinti nel corso delle attività emergenziali  e nelle sale operative.

“Importante  è lo spirito di gruppo e collaborazione – ha aggiunto il Presidente del Comitato Regionale Permanente di Protezione Civile e Consigliere Regionale Ruggiero Mennea – proprio come da concetto insito di Protezione Civile. La Protezione Civile Pugliese risponde efficacemente al proprio compito, che può comunque presentare margini di miglioramento”.

Miglioramento possibile anche grazie all’automezzo consegnato nella mattinata dal Presidente della Provincia Francesco Spina al Coordinamento Provinciale delle Associazioni ed ai Gruppi comunali Volontari di Protezione Civile. L’imponente mezzo è dotato di allestimento per uso di Protezione Civile ed è stato acquistato dall’Amministrazione provinciale utilizzando i fondi del Po Fesr 2007-2013 – Asse II Linea 2.3 – Azione 2.3.1, messi a disposizione dalla Regione Puglia per il potenziamento delle dotazioni in uso.

A cura di Sonia Tondolo

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedente#Libri – I 10 titoli più venduti in Italia ad Ottobre
Articolo successivo7 e 14 novembre, tour della Disfida di Barletta tra i vicoli della città
Sonia Tondolo
Sonia Tondolo classe 1993, consegue la maturità classica presso il Liceo Classico “A.Casardi” di Barletta. Prosegue gli studi umanistici laureandosi in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Bari “A.Moro”. È appassionata di letteratura e giornalismo e sta proseguendo il suo percorso di studi specializzandosi in giornalismo e cultura editoriale. Attualmente è redattrice di Barletta News e si occupa di attualità ed eventi cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here