Zona Franca Urbana: le richieste fino al 12 giugno

Sono state fino a ieri presentate al Ministero dello Sviluppo Economico 346 istanze di adesione alla Zona Franca Urbana di Barletta. Le richieste potranno essere avanzate fino alle ore 12 del 12 giugno 2014. Per agevolare gli interessati, l’Amministrazione comunale ha organizzato diverse modalità di assistenza; un punto di contatto è stato allestito presso l’Ufficio Marketing territoriale, in Corso Garibaldi n. 208, dalle ore 11 alle 13 (escluso il mercoledì, il sabato e la domenica) e, il martedì e il giovedì, anche dalle ore 16.30 alle 18.30.

Informazioni potranno essere richieste telefonicamente ai numeri 0883 303234 – 337374 o inviando una mail a marketingterritoriale@comune.barletta.bt.it, mentre sul sito internet del Comune è attiva un’apposita sezione dedicata alle Zone Franche Urbane per favorire il dialogo con le strutture della pubblica Amministrazione che gestiranno direttamente le domande di accesso alle agevolazioni.

Per la Zona Franca Urbana di Barletta, individuata nell’area di Borgovilla-Patalini, di via Trani e di via Foggia c’è la disponibilità di 7.425.000 euro circa, da erogare attraverso esoneri contributivi e fiscali destinati sia alle imprese di micro/piccola dimensione, sia agli studi professionali che svolgono attività in forma di impresa, purché già costituiti e regolarmente iscritti nel Registro delle imprese alla data di presentazione dell’istanza di agevolazione.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here