Zinni della Cgil di Andria nuovo presidente del Comitato provinciale Inps

Pasquale Zinni succede al dott. Abramo Ferrara giunto a conclusione del suo mandato.

Cambio al vertice del Comitato Provinciale Inps di Barletta – Andria – Trani, l’organo collegiale ricostituito con decreto dell’8 settembre 2015 ed emanato dal direttore provinciale del lavoro di Bari: eletto nei giorni scorsi il nuovo presidente in sostituzione del dott. Abramo Ferrara che ha concluso in modo naturale il suo mandato. Si tratta di Pasquale Zinni, dirigente sindacale della Cgil, già componente dell’organo in rappresentanza dei lavoratori dipendenti; la vice presidenza è andata ad Angelo Cusmai, designato tra i rappresentanti dei datori di lavoro da Confindustria.

Il Comitato Provinciale dell’Inps è un organo collegiale ed è composto da rappresentanti dei lavoratori dipendenti (di cui uno in rappresentanza dei dirigenti d’azienda), dei datori di lavoro, dei lavoratori autonomi, dal direttore provinciale del lavoro, dal direttore della Ragioneria territoriale dello Stato e dal dirigente della sede provinciale Inps. Il Comitato ha il compito, tra le altre cose, di mantenere contatti periodici con le organizzazioni sindacali dei lavoratori e datoriali, con gli enti di patronato e con altri organismi simili al fine di fornire informazioni sull’attività dell’Istituto in ambito provinciale e di raccogliere le indicazioni e le proposte.

Il nuovo presidente è nato ad Andria nel 1942, dove vive; Zinni si è diplomato in ragioneria ed ha lavorato nella Asl intraprendendo da subito la carriera sindacale. Negli anni Sessanta ha cominciato a muovere i suoi primi passi in Cgil come segretario della Lega degli ospedalieri al “Bonomo”, poi è entrato nella categoria provinciale della Flels (Federazione lavoratori enti locali e sanitari). Agli inizi degli anni Ottanta, con la costituzione del Comprensorio del Nord Barese, è stato eletto segretario generale della Fp (Funzione pubblica) a seguito della costituzione della categoria a Fiuggi. Nel 1991 è diventato segretario generale della Camera del Lavoro territoriale. Dal 2000 al 2009 ha ricoperto l’incarico di vice presidente dell’Auser Puglia, nel 2010 è entrato a far parte della Lega dei Pensionati, nell’anno successivo è entrato nel Comitato Provinciale Inps di Barletta – Andria – Trani.

“Condurrò i lavori di questo organismo – dichiara il neo eletto presidente Pasquale Zinni – all’insegna della continuità con le attività intraprese dal mio predecessore dott. Ferrara e della coerenza ispirandomi unicamente a principi di equilibrio e di fermezza. Con il vostro aiuto – afferma Zinni riferendosi ai componenti del Comitato – tenterò di coniugare i bisogni dell’utenza con le esigenze dell’Istituto sforzandomi di rifiutare ogni forma di conflittualità e ricercando pazientemente la condivisione delle idee con tutti gli interlocutori. Mi auguro di essere all’altezza del ruolo che mi avete assegnato e spero che con le nostre competenze possiamo insieme dare senso compiuto all’impegno che intendiamo profondere nei confronti dell’utenza per il miglioramento dei servizi dell’Istituto”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here