WiFi nei luoghi pubblici, finanziamenti UE per i Comuni. Sen. Damiani: “Si attivino per le domande”

Damiani

Attivo da ieri, 20 marzo, il portale web ‘WiFi4EU’ della Commissione Europea, al quale i Comuni di tutta Europa potranno registrarsi per presentare progetti e ottenere finanziamenti dell’UE finalizzati a costruire una rete wireless pubblica gratuita hotspot. Il programma WiFi4EU prevede buoni del valore di 15.000 euro per i Comuni per l’installazione di hotspot Wi-Fi negli spazi pubblici come biblioteche, musei, parchi e piazze. Obiettivo del progetto WiFi4EU è connettere, entro il 2020, ogni città attraverso il libero accesso wireless a internet.

“Segnalata dal collega Mauro D’Attis (Forza Italia), membro italiano del Comitato europeo delle Regioni e parlamentare, ritengo si tratti di un’opportunità di estremo interesse per le nostre Province e Comuni, enti che invito ad attivarsi subito,  registrandosi sul portale quanto prima, in modo da poter partecipare già al primo bando che, probabilmente a maggio, interesserà mille Comuni sulla base dell’ordine di presentazione delle domande”, dichiara il sen. Dario Damiani (Forza Italia).

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here