Con un’ordinanza dirigenziale del Settore Servizi di Vigilanza – Ufficio Tecnico del Traffico sono stati disposti gli opportuni provvedimenti per disciplinare la viabilità e salvaguardare la pubblica e privata incolumità durante i lavori di manutenzione del ponte stradale di via Vittorio Veneto, commissionati dall’Amministrazione comunale per arginare il degrado superficiale del copriferro dovuto prevalentemente all’azione di dilavamento delle acque meteoriche e agli agenti atmosferici e inquinanti. Gli interventi di risanamento della struttura saranno eseguiti durante il corrente mese con ponteggi mobili osservando tempistiche differenti in base ai tratti di strada interessati, puntando a ridurre al minimo i disagi per la circolazione.

Più dettagliatamente, l’ordinanza dispone che nei giorni da lunedì 6 a sabato 11 agosto, dalle ore 7 alle 17 in via Isidoro Alvisi (nel tratto stradale compreso dall’intersezione con la strada adiacente il complesso edilizio “Colosseo” sino al ponte stradale di via Vittorio Veneto) sarà istituito il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli. L’obbligo varrà esclusivamente durante l’orario di lavoro dell’impresa, che ripristinerà la normale circolazione a fine giornata lavorativa. Sul tratto che costeggia il complesso “Colosseo”, adiacente lo stadio “Puttilli”, dall’intersezione con il sottovia Alvisi all’ingresso delle tribune, sarà istituito invece il divieto di sosta con rimozione.

Dalle ore 7 alle 17 dei giorni da lunedì 20 a sabato 25 agosto, invece, sul sottovia Alvisi, nel tratto stradale compreso dall’intersezione con la complanare di via Vittorio Veneto a via Barbarisco/ tratto ponte stradale di via Vittorio Veneto, sarà istituito il divieto di transito per tutti i veicoli, anche in questo caso solo durante le operazioni di manutenzione.

Gli addetti provvederanno a segnalare la presenza del cantiere, a organizzare la segnaletica in prossimità dello stesso e a ripristinare la normale circolazione a conclusione della giornata lavorativa.

L’Amministrazione comunale si scusa con i cittadini per i disagi che potrebbero verificarsi.

Sul sito www.comune.barletta.bt.it il testo dell’ordinanza e le planimetrie esplicative.

 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here