Verso il Giubileo dei detenuti con Papa Francesco

Papa

La domenica destinata a coloro i quali vivono nelle carceri è stata fissata: sarà domenica 6 novembre. Quel giorno, infatti, Papa Francesco celebrerà il Giubileo della Misericordia nella Basilica di San Pietro, nella Città del Vaticano

Per permettere la partecipazione  a questo evento, partiranno anche dei pullman da Puglia  e Basilicata. Questi pullman, infatti, raccoglieranno i pellegrini che hanno accettato di partecipare alla speciale domenica. I carcerati che hanno deciso di aderire al Giubileo della Misericordia potranno dunque recarsi a Roma, partendo dalla Puglia e Basilicata. 

 L’evento sarà reso possibile grazie alla collaborazione tra Conferenza Episcopale Pugliese(CEP) e il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria (PRAP) di Puglia e Basilicata.

I dettagli di questa manifestazione saranno illustrati il prossimo venerdì 4 novembre, alle ore 12, presso il Pontificio Seminario Regionale di Molfetta. Alla conferenza stampa parteciperanno il Mons. Luigi Renna , vescovo di Cerignola e delegato della CEP per la pastorale della carità e delle carceri e il dott. Carmelo Cantone, Provveditore dell’Amministrazione Penitenziaria per la Puglia  e la Basilicata. Molte sono risultate le adesioni a questo particolare evento, che senz’altro pone i riflettori sugli abitanti delle carceri, persone che vengono spesso dimenticate.  

 

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteChiusura temporanea al traffico della Sp21 “Salinelle”
Articolo successivoNuova Cestistica Barletta, che beffa: 91-87 il finale contro l’Angiulli Bari
Sonia Tondolo
Sonia Tondolo classe 1993, consegue la maturità classica presso il Liceo Classico “A.Casardi” di Barletta. Prosegue gli studi umanistici laureandosi in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Bari “A.Moro”. È appassionata di letteratura e giornalismo e sta proseguendo il suo percorso di studi specializzandosi in giornalismo e cultura editoriale. Attualmente è redattrice di Barletta News e si occupa di attualità ed eventi cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here