“Io, Emanuela”: venerdì al Future Centre la presentazione del libro

 
Nell’ambito del progetto di lettura, “Incontro con l’autore”, il dipartimento dell’asse dei linguaggi dell’Istituto “N.Garrone” di Barletta, coordinato dalla prof.ssa Bonadies, ha organizzato un incontro con la scrittrice Annalisa Strada che presenterà il suo nuovo libro Io, Emanuela storia di uno dei cinque membri della scorta di Paolo Borsellino che saltarono in aria il 19 luglio 1992 in via d’Amelio per mano mafiosa.
 
Versatile e prolifica autrice, Annalisa Strada, sullo sfondo ben noto degli attentati, degli anni in cui a Palermo si sparava, si uccideva e si moriva, ripercorrerà in prima persona la vicenda della giovane Emanuela ponendo al centro del racconto, non le stragi o le note uccisioni, ma la vita di una giovane ragazza, con sogni e aspettative, uccisa per servire lo Stato. Il progetto lettura ha coinvolto molte classi del biennio dell’Istituto Professionale e del Liceo Artistico.
 
Gli studenti coinvolti, hanno acquistato e letto il libro Io, Emanuela in classe, con i rispettivi insegnanti di italiano, i quali, prendendo spunto dalla storia narrata, hanno potuto affrontare un tema così complesso come la lotta alla mafia, fatta di azioni di polizia, ma anche di educazione dei giovani, a cui bisogna offrire modelli e valori diversi da quelli offerti dai mafiosi. 
 
L’incontro si terrà Venerdì 1 Dicembre, alle ore 10.30 nei locali del “Future Centre” di Barletta e sarà rivolto alle classi del biennio dell’Istituto Professionale e del Liceo Artistico di Barletta. Introdurrà il dibattito il Dirigente Scolastico, prof. Antonio Diviccaro e modererà la prof.ssa Bonadies. 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here