Vandalismo al sottovia “Pertini”, al più presto gli interventi di ripristino

vandalismo

Il sindaco Cosimo Cannito esprime condanna per gli atti di vandalismo compiuti nel sottopasso pedonale “Pertini”, dove ignoti hanno divelto le plafoniere e manomesso, disattivandolo, il sistema d’illuminazione.

Il primo cittadino, recatosi stamane sul posto per un sopralluogo e disporre personalmente gli opportuni provvedimenti, ha tenuto a sottolineare la gravità dell’episodio e del danno arrecato alla collettività.

Conseguente l’impegno dell’Amministrazione comunale, attraverso la Bar.S.A. e i settori competenti, per eliminare il disagio e ripristinare, nel più breve tempo possibile, il normale funzionamento dell’impianto a servizio dell’infrastruttura che collega popolose aree urbane tra le vie Einaudi e Giovanni XXIII.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here