Unimpresa Bat: “Il mercato di Domenica piace”

Piace il mercato domenicale e piace a molti consumatori che nel corso delle tradizionali e canoniche giornate infrasettimanali non possono usufruire del più grande e straordinario scenario che solo il tradizionale e storico mercato può offrire, anche in termini di socializzazione e di rapporti umani diretti.
Altra prova superata quella di domenica 29 novembre a Trani dove la richiesta delle Associazioni di Categoria è stata accettata dal Sindaco Amedeo Bottaro e dove gli operatori ritengono sia stata una buona occasione ed opportunità per tutti, soprattutto per i consumatori che hanno molto gradito.
La normativa ormai è cambiata notevolmente ed ha consentito una serie di interventi prima d’ora molto più farraginosi e complessi, ponendo sullo stesso piano, ora, i diritti degli Operatori del commercio in sede fissa con quelli degli Operatori del Commercio sulle Aree Pubbliche, almeno per un paio di anni ancora prima della “rivoluzione balorda europea”.
A parte quindi le ataviche problematiche dell’area mercatale tranese, dove addirittura molti operatori sono impediti nello svolgimento delle loro attività a causa delle disastrose condizioni stradali e per altre importanti ragioni, il mercato domenicale, specie nel periodo festivo natalizio, attraggono gente ed ecco che le Associazioni di Categoria Unimpresa Bat e Batcommercio2010/C.N.A. Puglia (ri)tornano all’attacco e chiedono formalmente, completata la calendarizzazione in quasi tutti gli altri comuni della Provincia Bat, che venga svolto un mercato straordinario domenicale anche il giorno Domenica 20 dicembre, a ridosso del Santo Natale, proprio per parificare le opportunità di potenziali vendite.
A Barletta la situazione è già stata determinata con lo svolgimento di tale mercato proprio nella giornata di domenica 20 dicembre; a Bisceglie è stata modificata la data del mercato straordinario che non si svolgerà più il giorno 20 dicembre (ecco perché a Trani è appetibile quella data) mentre con l’accordo delle Associazioni sarà anticipato a domenica 13 dicembre.
Ad Andria nella riunione già convocata dallo Sviluppo Economico per il giorno 10 dicembre 2015, alle ore 16,00, si deciderà sulle fiere straordinarie-sperimentali di Natale per i giorni 20 dicembre 2015 e 3 gennaio 2016 mentre a Margherita di Savoia è stata presentata istanza a firma unitaria delle Associazioni di Categoria più presenti ed operative sul territorio quindi FIVA – CONFCOMMERCIO, UNIMPRESA BAT, BATCOMMERCIO2010/C.N.A. PUGLIA, CONFESERCENTI BAT – ANVA, ACAB, affinché anche nel comune salinaro si svolga il mercato straordinario domenica 20 dicembre 2015 in modo da consentire a tutti gli Operatori di poter agevolmente e senza discriminazioni svolgere questi mercati aggiuntivi nei comuni ove sono già concessionari di posteggio o addirittura di farne più d’uno nella medesima giornata in diversi comuni ove sono concessionari e questa è sicuramente una ghiotta occasione.
Un’occasione anche per i “piccoli” che i grandi sicuramente non possono contrastare, anche perché è la Legge che lo chiede e che lo consente.
Mercati regolari festivi anche martedì 8 dicembre a Bisceglie, a Trani ed altri comuni.

A cura di Unimpresa Bat

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here