Un lettore segnala: “Pneumatico abbandonato in prossimità del trabucco”

Riportiamo di seguito la segnalazione di un lettore circa lo stato di abbandono di uno pneumatico sul fondale marino barlettano, in prossimità del braccio di levante.
Salve redazione mi presento sono Antonio Binetti, subacqueo e amante del mare, presente già in tante manifestazioni come “Pulizia dei fondali 2015/2016”, “Liberazione Tartarugha 2016”, iniziative solidali, collaborazioni con varie associazioni di Barletta. Sono l’ideatore del progetto “Porto Arè con me” ancora in fase di trattativa con enti vari.
Vorrei segnalarvi la presenza di una ruota posteriore di un trattore di circa 1,20 cm di circonferenza, a ridosso del braccio di levante altezza Trabucco. Ora la mia domanda è questa: quando hanno intenzione di recuperarla?  La lasciamo lì come relitto? Se mi si dà la possibilità di recuperarla, con l’aiuto di altri colleghi o associazioni sono sicuro che il mare potrà solo ringraziarci.
Saluti
Se chi di competenza vuole contribuire a combattere l’inquinamento delle nostre acque e desidera mettersi in contatto con il Sig.Binetti può contattarci all’indirizzo info@barlettanews.it

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here