Un anno di Studio Moda17: musica,arte e stile

“Con voi un anno di noi”,  è un evento di gran stile che è stato organizzato  dalla boutique STUDIOMODA17 di Barletta per festeggiare il  suo primo anno di attività racchiudendo in un unico evento tre temi importanti: moda,arte e musica.

Ad accompagnare la sfilata statica che ha  mostrato capi dalle linee pulite e ricercate, la musica di un grande pianista e compositore:Mirko Signorile accompagnato da Giuseppe Daleno alla chitarra. Inoltre, nello show- room  sono state esposte le opere di un’artista locale. Un’evento unico e di gran stile, fortemente voluto dalla titolare e stilista,  Filannino Maria .

Pugliese di origine, comincia il suo percorso nel mondo della moda nel 2001 quando decide di lasciare la sua città, Barletta, e trasferirsi a Roma. Dopo tredici anni di esperienza nel settore moda, ha deciso di dare libero sfogo alla propria creatività e al proprio gusto creando l’Âme… des Couleurs.

A tal proposito, la stylist, ci ha fornito preziosi dettagli per spiegare meglio quello che accade all’interno del suo show-room:


Quali sono gli obiettivi del brad L’âme des couleurs?

Le creazioni che compongono le nostre collezioni fanno parte di un progetto dove puntiamo a conservare le tradizioni sartoriali del made in Italy mettendo in evidenza l’arigianalità con cui i capi vengono confezionati.

Cos’è STUDIOMODA17?

È uno spazio polifunzionale che serve alla vendita del brand L’âme des couleurs. Lo spazio si divide in due aree uno dedicato alla vendita e l’altro è il cuore pulsante delle idee da cui nasce ogni singola creazione. Per andare in contro alle esigenze della nostra clientela abbiamo anche deciso di sviluppare i nostri modella anche su misura, creando dei capi unici.

Quanto è importante per uno stilista avere un punto di riferimento quando disegna una collezione?

Per me è molto importante perché bisogna avere una linea guida, uno stile da rispettare e da seguire tutte le volte che si disegna una collezione. I punti di riferimento da cui parto ogni volta che disegno una collezione sono sempre gli stessi, da anni saldi nella mia vita. Le mi è collezioni si ispirano ad una donna romantica parigina che nel suo stile adotta delle leggere nuance vintage.

Quali sono i must-have che non possono mancare nel guardaroba estivo di noi donne?

Sicuramente un abito in cotone 1000 righe di piquet color verde tiffani, casacche multi color dai forti colori contrastanti, leggere gonne a ruota con la vita alta, il tutto condito con un tocco di pois

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here