Tutti in marcia per la pace – Gli studenti a Palazzo di Città

Una delegazione delle scuole che ieri  hanno partecipato all’iniziativa “Tutti in marcia per la pace a Barletta”, che ha dato un seguito cittadino alla XX “Marcia per la pace” Perugia-Assisi, è stata ricevuta nella sala Giunta del Palazzo di città dal Vicesindaco Anna Rizzi Francabandiera, e dal presidente della VIII Commissione consiliare permanente “Cultura e Pubblica Istruzione”, Carmine Doronzo.
“Credo sia molto importante – ha affermato la Vicesindaco – coinvolgere i ragazzi delle scuole elementari nell’impegno per la pace. La scuola è il luogo della formazione dei ragazzi, anche come cittadini di domani. Li abbiamo accolti come tali nella sala Giunta in cui si elaborano e si predispongono i provvedimenti a favore della comunità cittadina. Come è accaduto, appunto, per l’adesione alle manifestazioni per la pace”.
“Questo coinvolgimento dei ragazzi – ha rilevato il consigliere Doronzo – dimostra l’importanza di quanto realizzato da Malala Yousafzai, l’attivista pakistana insignita del Nobel per la Pace lo scorso 10 ottobre per aver difeso il diritto di tutti i bambini del mondo all’istruzione. Un esempio per tutti, grandi e piccoli”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here