Tra gli immobili della 167 anche quelli ecocompatibili

È stato consegnato oggi all’Amministrazione il progetto esecutivo per la realizzazione, nell’area della Nuova 167, di 24 alloggi rientranti nell’ambito del Programma straordinario di Edilizia Residenziale Pubblica (Decreto del Ministero delle Infrastrutture del 18 dicembre 2007).

Il progetto, per il quale saranno avviate le procedure di gara sulla base del finanziamento statale per 3 milioni di euro, prevede la costruzione, con materiali ecocompatibili e le più moderne tecniche di bioedilizia, di due fabbricati identici, attigui e funzionalmente autonomi, separati tra di loro mediante un giunto sismico.

Ogni piano conterrà tre appartamenti, tutti di classe B, dotati di elevato comfort abitativo. Il progetto prevede ridotti consumi energetici, e il riutilizzo per i servizi igienici dell’acqua piovana raccolta e trattata mediante idonei impianti.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here