Torna ‘Trani d’aMare’, la mostra d’arte collettiva alla sua 7° edizione

Torna a Trani, nella sua 7° Edizione, la mostra d’arte collettiva intitolata Trani d’aMare.  L’associazione culturale Arsensum organizza l’attesissima manifestazione, che ha l’obiettivo di celebrare la città che ne ospita la sede e l’antico e profondo legame che lega questa città al mare. Gli artisti che esporranno sono 24, provenienti da tutta la regione, ecco i loro nomi: Luisa Armenio, Giovanni Capurso, Giovanni Casamassima, Marilyn Cerri, Umberto Colapinto, Antonio Corraro, Antonello De Facendis, Alex de Leò’n, Giuseppe Di Zanni, Daniela D’Oria, Riccardo Ferrante, Mario Guerra, Saverio Guglielmi, Antonella Lops, Caterina Manginelli, Francesca Mansi, Lorena Mazzilli, Daniela Pagliaro, Teresa Piccolo, Michele Spadavecchia, Raffaella Spadavecchia, Nicla Tesse, Rino Vernice, Anat Zeligowsky.
Quest’anno Trani d’aMare  si articolerà in due tempi: dal 02 al 07 agosto sarà ospitata presso il suggestivo Chalet della Villa comunale di Trani; in seguito, dal 09 al 16 agosto, sarà visitabile presso la sede dell’Associazione Culturale Arsensum, sita nella centrale e storica Via Mario Pagano al civico 184.
Agli artisti partecipanti, come sempre, è stato chiesto di lasciarsi ispirare, in modo libero e creativo ai temi della mostra, esprimendo suggestioni, emozioni, pensieri e sentimenti provenienti dalla magia di questa bellissima città che ospita la sede dell’associazione…ma anche semplicemente al “mare” , che tanti pittori, poeti e musicisti ha ispirato da sempre.
Per valorizzare al meglio le opere esposte, è stato istituito un apposito comitato di allestimento , con progetto elaborato dal prof. Giuseppe Di Zanni e la preziosa collaborazione dell’artista Conny Munno e la designer Lorena Mazzilli.
L’inaugurazione è prevista martedì 02 agosto alle ore 19.30 presso lo Chalet della Villa comunale di Trani.
La mostra, come sempre, sarà visitabile liberamente e gratuitamente tutti i giorni, la mattina dalle 10.00 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 18.00 alle 21.30.
Per maggiori informazioni: pagina facebook ArsensumAssociazioneCulturale; cell 349 7704745.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here