Tentato omicidio: arrestato pregiudicato barlettano

polizia

Sabato mattina, a Barletta, la Polizia di Stato ha tratto in arresto, in flagranza di reato,  un pregiudicato barlettano di 47 anni ritenuto responsabile di  tentato omicidio.

Nell’ambito degli intensificati servizi di prevenzione dei reati in ambito ferroviario, disposti dal Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, effettuati all’interno della Stazione  Ferroviaria di Barletta e nelle zone limitrofe, e di controllo del territorio, effettuati dal personale del locale Commissariato di P.S., i poliziotti del Posto di Polizia Ferroviaria e della Squadra Volante sono intervenuti in piazza Conte Duca dove era in atto una violenta lite tra due persone.

Durante il litigio, scaturito a seguito di vecchi rancori, il 47enne avrebbe colpito con un’arma da taglio  il rivale, un pregiudicato canosino di 31 anni, procurandogli una ferita alla spalla.

Il 31enne, soccorso da personale del 118, è stato trasportato presso una struttura ospedaliera per essere sottoposto alle cure del caso mentre l’aggressore, prontamente fermato dai poliziotti, al termine degli accertamenti di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here