Strutture sportive, Caracciolo propone convenzione Provincia BT-Comune Barletta

Proposta del consigliere regionale e Presidente della V Commissione Ambiente della Regione Puglia Filippo Caracciolo per migliorare l’accessibilità di spazi e strutture sportive da mettere a disposizione delle società operanti sul territorio di Barletta.

“A fronte di un movimento sportivo in crescita – commenta il consigliere regionale Filippo Caracciolo – si registrano come ogni anno difficoltà per soddisfare le richieste che giungono dalle società sportive per l’utilizzo delle idonee strutture comunali in cui svolgere le attività. Lancio una proposta che ha l’obiettivo di aumentare il numero di strutture a disposizione e di conseguenza consentire alle società sportive di contare su maggiori spazi in cui svolgere le attività dei vari sport (volley, tennis, ecc.)”.

“Chiedo – scrive il Filippo Caracciolo – ai rappresentanti degli uffici competenti del Comune di Barletta e della Provincia di Barletta-Andria-Trani di attivarsi subito per un incontro che porti alla sottoscrizione di una convenzione che consenta l’inserimento e l’utilizzo delle palestre facenti parti degli istituti scolastici di competenza provinciale nelle fasce orarie pomeridiane dal 01 settembre 2016 al 30 giugno 2017 in modo da aumentare il numero di spazi a disposizione nel Comune di Barletta. Sono certo che la sensibilità del Presidente della Provincia BT Beppe Corrado faciliterà una intesa interistituzionale che si muove nel solco dell’interesse pubblico. Un’azione con cui incentivare e incoraggiare l’impegno delle moltissime società sportive che contribuiscono alla ricchezza sociale del nostro territorio e diventano a loro volta veicolo di promozione territoriale nel circuito dei tornei sportivi nazionali e internazionali. È compito delle istituzioni garantire agibilità e accessibilità di spazi a chi investe nelle giovani generazioni e lanciare un segnale di sostegno verso chi si impegna con sacrificio per promuovere attività dalle indubbie ricadute positive come avviene nell’ambito sportivo”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here