Spaccio tra i giardini del castello: giovanissimo arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Barletta hanno arrestato un 18enne del luogo con l’accusa di produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti. Nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio non è sfuggito lo scambio di involucri in carta argentata avvenuto tra due giovani nei giardini del Castello Svevo. L’immediato intervento dei militari ha consentito di bloccare lo spacciatore e di individuare l’aiuola ove quest’ultimo celava la sostanza. A seguito di perquisizione personale e domiciliare il giovane è stato trovato in possesso di 19 dosi di sostanza stupefacente del tipo Marijuana per un peso complessivo 40 grammi. Il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here