Sottopasso di Via Callano tutto da rifare

Il sopralluogo del sindaco Cascella e dell’assessore Azzurra Pelle.

Il sottopasso propedeutico alla eliminazione dei passaggi a livello sia di via vecchia dello Sterpeto che dei degli altri passaggi a livello insistenti in città e che costringono a lunghe attese è tutto da rifare. Le piogge di qualche giorno fa che hanno in pratica allagato il sotto passo, sono state inspiegabilmente rovinose, tali da costringere l’impresa al rifacimento di quasi tutto il tratto inaugurato solo qualche settimana fa. Gli interrogativi sull’imprevedibile cedimento sono più d’uno. Stamane eravamo presenti al sopralluogo tecnico da parte dei responsabili di Rete Ferroviaria italiana, dei rappresentanti dell’impresa esecutrice dell’opera per verificare lo stato dei lavori di ripristino del manto stradale proprio a seguito del rilevamento di cedimenti e estesi dissesti sulla carreggiata verificatisi a distanza di breve tempo dalla consegna dell’opera.

Sul posto anche l’ing. Longano e suoi collaboratori del settore manutenzioni. Non hanno davvero gradito la nostra presenza adducendo anche che non potevamo entrare nel cantiere perché sprovvisti di adeguato corredo di sicurezza. Neppure loro. E poi non è da considerare ancora un cantiere. Ma tralasciamo il nervosismo più che comprensibile degli addetti ai lavori dell’amministrazione che evidentemente avrebbero dovuto effettuare controlli più stringenti sin dai primi cedimenti diventate poi voragini. Presente al sopralluogo il sindaco Pasquale Cascella, l’assessore al lavori pubblici Azzurra Pelle non proprio sereni per questa pessima figura che coinvolge un po’ tutti.

Gli amministratori hanno riaffermato l’esigenza della più rigorosa esecuzione dei lavori di ripristino che avranno una durata sicuramente lunga ed imprecisata. Il costo del rifacimento sarà a carico dell’impresa come ci ha confermato uno dei titolari. Decisi gli amministratori presenti a far valere le ragioni della comunità che è in attesa del più complesso progetto di superamento dei passaggi a livello in città.

Invalid Displayed Gallery

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here