Sole cocente e tanta corsa, il Barletta lavora duro. Pellecchia: “Arrivato in una grandissima piazza”

 

Tanta corsa, testi atletici (per la precisione tutti i calciatori hanno sostenuto lo yo-yo test) sotto un sole cocente ed un gruppo che, già compatto e coeso, lavora duro per farsi trovare pronto ai nastri di partenza della nuova stagione. E’ andata in archivio la seconda giornata di allenamento della truppa biancorossa che sul sintetico del “Manzi-Chiapulin” ha messo altra benzina nelle gambe sotto gli occhi attenti di mister La Cava e dei suoi collaboratori.

Dopo i già citati test atletici che hanno denotato una condizione fisica già accettabile da parte di tutti i componenti della rosa, Zingrillo e compagni si sono cimentati in esercizi tecnici con il pallone, nell’esecuzione di vari schemi d’attacco e nell’immancabile partitella. Finale come di consueto dedicato al lavoro di scarico e ad esercizi addominali.

A margine della seduta Saverio Pellecchia ha pronunciato le sue prime parole dal calciatore biancorosso: “Sono davvero contento di aver firmato con il Barletta, già dai primi allenamenti mi sto renendo conto di essere arrivato in un grande gruppo ed in una grande piazza. Devo dire la verità avevo tante offerte anche dalla serie D, ma qui c’è un progetto importante, ci sono persone serie e lo ripeto, c’è una piazza eccezionale alla quale vogliamo regalare tante soddisfazioni”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here