Il sindaco Pasquale Cascella incontra il ciclista Capodivento

Il Sindaco Pasquale Cascella e l’Assessore allo Sport Patrizia Mele hanno incontrato questa mattina a Palazzo di Città il ciclista Damiano Capodivento. Nato a Trinitapoli settantaquattro anni fa ma barlettano d’adozione avendo esordito e gareggiato con il Gruppo Sportivo “Lanotte”, Capodivento indossò la maglia azzurra al Tour de l’Avenir nel 1966 e, dopo l’ingresso tra i professionisti, si distinse per la partecipazione a quattro Giri d’Italia vincendo la classifica dell’intergiro al primo tentativo e, nel 1968, per un ottimo piazzamento sulla scia di Gimondi e Merckx nella faticosa tappa delle tre cime di Lavaredo.

Abbandonato il ciclismo attivo, nel 1970 fonda in Lombardia, dove tutt’oggi risiede, un gruppo sportivo dedicandosi all’attività di promotore e organizzatore di competizioni a livello provinciale e nazionale.

Nel consegnare la targa ricordo, il sindaco Cascella ha sottolineato la passione, la tenacia e la determinazione che hanno caratterizzato la carriera agonistica di Damiano Capodivento, auspicandogli future opportunità nelle quali far valere la sua vasta esperienza sportiva anche a beneficio del territorio d’origine.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here