Seduta di Giunta del 19 aprile, approvazione delle delibere

consiglio comunale

La Giunta ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Avvio della procedura di Valutazione ambientale strategica e valutazione di incidenza ambientale per il Piano  Comunale delle Coste

La Giunta ha dato mandato al Dirigente del Settore Piani e Programmi Urbani di avviare la procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e Valutazione di Incidenza Ambientale (VINCA) sulla bozza tecnica definitiva del Piano Comunale delle Coste integrata ed aggiornata a seguito sia delle disposizioni del Servizio Demanio della Regione Puglia sulla “Legge Regionale 17/2015 <Disciplina della tutela e dell’uso della costa” e le Norme Tecniche di Attuazione del Piano Regionale delle Coste, sia delle progettazioni  da parte dell’Amministrazione comunale di un sistema di fognatura pluviale non impattante sulle fasce costiere finalizzato alla riqualificazione paesaggistica del litorale di Barletta. La Giunta ha revocato le proprie deliberazioni n°61 e 62 del 2017 in quanto superate dagli elaborati.

L’Amministrazione, contestualmente, ha dato mandato agli uffici competenti per porre in essere tutte le attività finalizzate alla valorizzazione di tratti di litoranea per finalità turistico-ricreative per l’imminente stagione balneare nel rispetto della vigente legislazione regionale ed in coerenza con il redigendo Piano Comunale delle Coste.

La pubblicazione degli relativi elaborati tecnici sono accessibili sul sito informatico del Comune di barletta al seguente link:

http://www.comune.barletta.bt.it/retecivica/pianiurb/progetti/pianocoste18/

Assegnazione in concessione di aree demaniali marittime  da destinare a  “Spiagge libere con servizi”

La Giunta ha espresso indirizzo politico amministrativo favorevole alla concessione per le finalità turistico-balneari, per un periodo massimo di sei anni, decorrenti dalla data di assegnazione in coerenza con il Piano Regionale delle Coste, dei tratti di spiaggia localizzati sulla litoranea di Ponente, attualmente liberi, da destinare a “Spiagge Libere con Servizi” (SLS)”, “ Spiagge libere per animali domestici” e Spiaggia per Wind/Kite surf,  previa pubblicazione di idoneo bando pubblico. La concessione sarà subordinata al rispetto di tutti i vincoli di carattere urbanistico, paesaggistico e ambientale vigenti, compresa la normativa relativa all’ abbattimento delle barriere architettoniche e comunque prevedendo per tutta la restante parte della litoranea di Levante e di Ponente il mantenimento della “spiaggia libera”, nella piena disponibilità della collettività.

Spostamento di volumetrie in zona Piani per l’Edilizia Economica e Popolare (P.E.E.P.)

 La Giunta ha approvato lo spostamento del lotto n.2 del settore 5 in adiacenza al cosiddetto “edificio ponte” del Piano di Zona 167 in un’area all’ interno dell’ intersettore, in quanto interessato dalla presenza di tubazioni del tronco idrico,  della fogna  nera e della rete ENEL. Detto spostamento non comporta, secondo quanto previsto dall’art. 8 della legge  167/1962, alcuna modificazione significativa al Piano di Zona 167, con particolare riferimento alla sua perimetrazione, ai volumi previsti, all’indice di fabbricabilità,  e né tantomeno  decremento alla dotazione degli standard urbanistici – verde pubblico.

Iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo per il triennio 2017-2019 nell’ambito del “Patto per la Puglia”.

Adesione in qualità di partner affiliato  

 Con tre deliberazioni distinte la Giunta, prendendo atto dell’esito del bando della Regione Puglia finalizzato alla presentazione di iniziative progettuali riguardanti lo Spettacolo dal Vivo per il triennio 2017-2019 nell’ambito del “Patto per la Puglia”, ha confermato l’adesione del Comune, in qualità di Partner Affiliato, ai progetti “RE.SON.A.N.C.E. – Ritmi e sonorità fra Arte, Musica, Natura, Cultura ed Emozioni, “Orfeo futuro – Rete di musica d’arte”, Teatro dei Borgia – Valorizzare il territorio attraverso lo sviluppo dell’impresa teatrale”.

A favore del progetto “RE.SON.A.N.C.E., collocatosi al primo posto nella graduatoria regionale,  presentato dall’ Associazione Cultura e Musica G. Curci (capofila), dal Conservatorio di Musica di Foggia e Rodi Garganico, dall’ Associazione Amici della Musica di San Severo e da Soundiff  Diffusioni Sonore, la Giunta ha concesso l’uso gratuito del Teatro Comunale per lo svolgimento delle rassegne “Musica” e “Concertistica” per gli anni 2017-2018-2019, nonché lo spazio del ridotto del Teatro per 7 giornate ed il Teatro Comunale G. Curci, per le audizioni dei Concorsi Musicali Internazionali. La Giunta ha, inoltre, concesso al progetto “Orfeo futuro – Rete di musica d’arte”, presentato dalle associazioni l’Amoroso di Bari (capofila), Giovanni Padovano iniziative musicali – A.G.I.MUS. di Mola di Bari, l’Associazione Musicale “Euterpe2 di Monopoli, Amici della Musica “M. Giuliani” di Barletta e l’Associazione Musicale e Culturale Fauso Zadra di Corato l’uso gratuito del Teatro Comunale G. Curci per lo svolgimento di due eventi musicali per le annualità 2018 e 2019. Al progetto “Teatro dei Borgia– Valorizzare il territorio attraverso lo sviluppo dell’impresa teatrale” è stato, infine, concesso l’uso gratuito del Teatro Curci per le prove ed allestimento della produzione annuale di prosa e del  teatro ragazzi per gli anni 2017-2018-2019.

Programma Interreg I.P.A. CBC Italia/Albania/Montenegro. Approvazione progetto “Tournèe

 La Giunta ha approvato il progetto “Tournèe”, redatto dal Comune di Barletta in partnership con il Comune di Fier (Albania), capofila, il Comune di Tirana (Albania) e il Gran Teatro di Budva (Montenegro), candidato al programma Interreg I.P.A. CBC Italia/Albania/Montenegro “First Call for Proposals Standard Projects” ammesso a finanziamento. Il progetto, rimodulato secondo le indicazioni della Autorità di Gestione per un budget complessivo di € 808.044,00 di cui € 249.983,00 di competenza del Comune di Barletta, si propone di coordinare e interconnettere le istituzioni teatrali dei paesi coinvolti al fine di aumentare la visibilità delle produzioni di qualità e la loro diffusione anche all’ estero nella prospettiva di un’efficace sinergia con il  turismo, il patrimonio naturale, culturale e agro-alimentare. Le produzioni teatrali saranno strutturate come un festival che sarà organizzato nei tre paesi Partner.

Piano triennale di prevenzione della Corruzione e della Trasparenza
A conclusione della procedura aperta alla partecipazione (ex art. 54 comma 5 del D. Lgs. n. 165/2001), nella quale non sono pervenute osservazioni, la Giunta ha proceduto all’adozione definitiva del Piano triennale di prevenzione della Corruzione e della Trasparenza relativo al periodo 2018/2020 che include anche il Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Barletta. 

Fissazione contingente per servizio taxi e noleggio con conducente.

La Giunta, accogliendo la proposta della Commissione Consultiva Comunale dettata dalla costante crescita della movimentazione turistica, che si è avuta negli ultimi anni in città, ha fissato nove  autorizzazioni per taxi in più rispetto a quelle esistenti e cinque autorizzazioni per trasporto noleggio con conducente.

Piano dei fabbisogni 2017-2018. Errata corrige

La Giunta ha rettificato il piano dei fabbisogni 2017-2019, approvato con delibera di Giunta n. 260/2017, esclusivamente nella previsione di una unità di profilo  “Addetto alle attività amministrative e di notifica”, non prevista nella dotazione organica vigente, con una unità di profilo “Esecutore amministrativo” Categoria B1 part time al 50%. Il provvedimento sconta già le verifiche in termini di vincoli al turno over, capacità assunzionali e limiti  di spesa già affrontate nell’ambito della programmazione dei fabbisogni 2017-2019.

Progetto nazionale “Educamp 2018”

La Giunta ha deliberato l’interesse dell’Amministrazione comunale a supportare il Progetto nazionale Educamp, rivolto ai  giovani dai 5 ai 14 anni, organizzato dal CONI BAT presso il Circolo tennis “Hugo Simmen” di Barletta dal 11 al 29 giugno 2018. Vista la valenza socio-educativa dell’iniziativa il Comune si farà carico delle quote d’iscrizione alla Educamp per 12 minori con particolari situazioni di disagio familiare, indicati dall’ Assessorato alle politiche sociali.

Campionati studenteschi di scacchi

La Giunta ha concesso un sostegno economico in favore del Liceo Scientifico Statale “C. Cafiero”, in qualità di scuola capofila, per favorire la partecipazione degli istituti “M. D’Azeglio – G. De Nittis”, “Baldacchini-Manzoni”, “Pietro Paolo Mennea”, “ Casardi.” alla fase finale nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi – Scacchi, programmata a Montesilvano (PE) dal 10 al 13 Maggio.

Autorizzazione a transazione. 

La Giunta ha autorizzato, in sede di indirizzo, l’accettazione di una proposta di transazione con l’ASP per un giudizio pendente davanti al Tribunale di Trani.

Convegno “ Una guida consapevole:  per Iacopo e Marco”

La Giunta ha concesso all’Associazione “Barletta in Rosa” di Barletta  l’utilizzo gratuito della Sala Rossa “Vittorio Palumbieri” del Castello per l’organizzazione del convegno “ Una guida consapevole:  per Iacopo e Marco” in programma per il 27 aprile che punta a sensibilizzare gli utenti più giovani alla sicurezza stradale.

Convegno “Antifascismo e Mezzogiorno. Di Vittorio, la terra, il lavoro, la libertà”

La Giunta ha concesso l’uso gratuito della Sala Rossa “Vittorio Palumbieri” del Castello alla Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti (A.N.P.P.I.A) per l’organizzazione del convegno dal titolo “Antifascismo e Mezzogiorno. Di Vittorio, la terra, il lavoro, la libertà” in programma il 26 aprile.

Manifestazione “Zonta says no to violence against women and girls”

 La Giunta ha concesso l’uso gratuito della Sala rossa “Palumbieri” del Castello allo Zonta Club di Barletta per la manifestazione “Zonta says no to violence against women and girls”  prevista il 18 e 19 maggio.

“Barletta Pride 2018”

La Giunta ha concesso al Comitato territoriale Arcigay BAT “Le Mine Vaganti , nell’ambito del “Barletta Pride 2018”, l’utilizzo gratuito della Sala rossa “Palumbieri” del Castello per l’organizzazione dell’incontro del 12 giugno 2018, e dell’anfiteatro dei giardini del castello per il 16 giugno.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here