Scoperta in Cina grotta sotterranea grande 6,7 milioni di metri cubi

grotta

Qualche giorno fa è stata scoperta in Cina una grotta sotterranea definita tra le più grandi al mondo di dimensioni 6,7 milioni metri cubi, ossia pari a dieci basiliche di San Pietro. La caverna si trova precisamente a Nongle nella regione autonoma del Guangxi Zhuang.

Si tratta di una grotta dalla cavità tipicamente carsica, lunga 200 metri, larga 100, profonda 118 e definita dagli esperti una “dolina di crollo”. Il punto di accesso della dolina fino al fiume è calcolata 450 metri, decisamente un’infinità. Infatti per raggiungere il fondo gli speleologi si sono dovuti calare con una corda singola per raggiungere lentamente il basso e grazie alla tecnologia 3D hanno scansionato l’interno della grotta.

Le documentazioni dei speleologi riportano una lunga serie di corridoi e stanze sotterranee molto ben conservate. Purtroppo però è ipotizzato dagli esperti che pian pian la caverna crollerà tutta nell’arco di un centinai di anni.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here