Ruggiero Quarto sulla chiusura della campagna elettorale

barlettanews- Quarto

Riportiamo il comunicato pervenutoci da Ruggiero Quarto, Candidato al Senato per il M5S:

” Carissimi amici, il 4 Marzo è alle porte, la meta è prossima!

È stupendo sentirvi vicini, solidali, partecipi del meraviglioso progetto politico del Movimento 5 Stelle, che ci vede protagonisti di un CAMBIAMENTO EPOCALE. Stiamo capovolgendo un paradigma politico che ci ha oppresso – ha dichiarato Ruggiero Quarto -per decenni e che ha minato il tessuto sociale, economico, ambientale, culturale del nostro Paese e che ci ha perfino rubato la “SPERANZA”. Cancelleremo la POLITICA DEL POTERE  e la sostituiremo con la POLITICA DEL SERVIZIO
 
Il clima che percepisco in questi ultimi stralci di campagna elettorale– ha aggiunto Quarto –  è molto positivo, nonostante ridicoli attacchi strumentali da destra e manca: sono convinto che tali attacchi saranno un boomerang per chi li alimenta ed appoggia perché tutti noi stiamo reagendo con un super impegno finale.
Ce la possiamo fare nel nostro grandioso compito civico di cambiamento. È davvero alla nostra portata! Con grande orgoglio potremo dire: <io ho contribuito alla LIBERAZIONE DELL’ITALIA>.
 
In queste ultime ore non possiamo distrarci o rilassarci- ha concluso Quarto. Dobbiamo instancabilmente convincere quante più persone possibile, i delusi o schifati dalla vecchia politica, gli indecisi a partecipare al voto e scegliere il M5S per il necessario cambiamento.
In chiusura di campagna elettorale, sarò presente oggi venerdì 2 marzo a Barletta alle ore 18.00 c/o il Bar Boulevard in via Padre Raffaele Di Bari, 67, in compagnia di Giuseppe D’ambrosio e alle 20.00 ad Andria c/o Genius Loci in via Cavallotti, 29″.”
 
 
Il Movimento 5 Stelle (M5S) è un partito politico italiano fondato a Milano il 4 ottobre 2009 dal comico e attivista politico Beppe Grillo e dall’imprenditore del web Gianroberto Casaleggio.
 
Il Movimento 5 Stelle vede e promuove se stesso come organizzazione né di destra né di sinistra e non si definisce un partito,preferendo locuzioni come “libera associazione di cittadini”,”non associazione” o “forza politica”. I militanti sono usualmente definiti cinquestellepentastellato grillinisebbene essi ritengano quest’ultima definizione riduttiva o volutamente distorsiva, preferendo invece quella di attivisti 5 Stelle. Ideologicamente e organizzativamente, il Movimento è stato paragonato ai Partiti Pirata nord-europei, al Movimento Occupy e agli Indignados spagnoli. Nel Parlamento europeo afferisce al gruppo politico euroscettico di destra dell’Europa della Libertà e della Democrazia Diretta, che ha contribuito a fondare insieme ad altre forze politiche nel 2014.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here