Alla Multisala Paolillo Luca Cirasola racconta Rudy Valentino

L’attore ospite a Barletta domenica 27 maggio in occasione dell'uscita del film

rudy valentino

Con l’uscita nelle sale di Rudy Valentino il pugliese Nico Cirasola realizza un suo vecchio sogno. Regista, attore, sceneggiatore, produttore cinematografico nativo di Gravina in Puglia, Cirasola ha sempre accarezzato l’idea di realizzare un lavoro sul “divo dei divi” tra finzione e realtà, con la sua consueta personalità che lo rende unico, anarchico , bizzarro,  ma sempre originale. 

Domenica 27 maggio a Barletta alle ore 21.00  Luca Cirasola  (figlio di Nico – nel film interpreta Alberto, fratello di Rodolfo Valentino) dialogherà con il pubblico della Multisala Paolillo nel corso di un incontro coordinato dalla giornalista Floriana Tolve. Luca Cirasola  racconterà i particolari e i retroscena del film, la sua esperienza sul set con il padre Nico e con attori  giovani come Pietro Masotti (Rodolfo Valentino) e affascinanti e straordinari con  una carriera ineccepibile come Claudia Cardinale e Alessandro Haber.

Il film  narra il ritorno, nell’estate del 1923, di Rodolfo Valentino nel suo paese natale, Castellaneta, con sua moglie Natacha Rambova, per ritrovare i luoghi e le persone a lui cari, in un viaggio alla ricerca della sua identità, oltre il mito internazionale.

Nel cast del film, oltre a Pietro Masotti e Tatiana Luter (Rodolfo Valentino e Natacha Rambova), a Luca Cirasola,  Claudia Cardinale e Alessandro Haber, anche Nicola Nocella,  Rosaria Russo, Celeste Casciaro, Mauro Leuce, Giorgio Consoli, Lucio Montanaro

 Il “ Rudy Valentino di Nico Cirasola – ha più volte sottolineato  il regista  – rappresenta tutti i giovani che hanno un sogno da realizzare e, nonostante l’amore per la propria terra, sono costretti a lasciarla. Rodolfo Valentino con grande sacrificio, partendo da un piccolo paese della Puglia, riuscì in poco tempo a diventare la star più brillante di Hollywood, testimonial dello stile e dell’eleganza italiana” . 

Girato interamente a Castellaneta, scritto da Nico Cirasola insieme a Lucia Diroma e Luigi Sardiello,  Rudy Valentino è prodotto da Alessandro Contessa per Bunker Lab in associazione con Mediterranea Film e realizzato col sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e di Apulia Film Commission (contributo di 24.357 euro del fondo Apulia National Film Fund e l’impiego di 20 unità lavorative pugliesi), con il patrocinio del Comune di Castellaneta, in associazione con BCC San Marzano di San Giuseppe e in collaborazione con la Regione Puglia – Assessorato al Turismo e Prodotti di Qualità Puglia.

Rudy Valentino diretto da Nico Cirasola è stato presentato in anteprima mondiale lo scorso anno  al 20° Shanghai International Film Festival, uno dei più importanti eventi del Continente asiatico, incantando il numeroso pubblico cinese.

Oltre alla première mondiale e al successo del film su Valentino, altro incredibile happening per la proiezione di  ”Focaccia Blues” all’Università di Shanghai. ”Siamo riusciti a organizzare questo evento grazie a Roberto Bernasconi, un barese che vive da diversi anni a Shanghai, sposato con una cinese e con un ristorante alla barese – dice Cirasola – Ha fatto per noi la tipica focaccia da offrire durante la serata ed è stato un successo pazzesco, con tantissimi giovani”.

Lo scorso 9 aprile Rudy Valentino ha aperto la 19esima edizione del cinema europeo a Lecce.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here