Rosito Barletta, al “PalaMarchiselli” c’è il Cus Bari

Antonio Defazio: “Vogliamo continuare a vincere, massimo rispetto per l’avversario”

barlettanews- rosito

Dopo l’ottima vittoria contro la Virtus Molfetta del “PalaPoli”, la Rosito Nuova Cestistica Barletta è pronta a tornare sul parquet. Gli uomini di coach Degni nella giornata di domani ospiteranno fra le mura amiche del “PalaMarchiselli” il Cus Bari, squadra che nell’ultimo turno di campionato si è imposta sulla Pallacanestro Molfetta. “Un roster composto da gente esperta e tanti giovani – ha ammesso Antonio Defazio alla vigilia del match – vorranno sicuramente fare bene, ma noi scenderemo in campo per la vittoria. Partita dopo partita dobbiamo dimostrare quello che siamo”.

La compagine biancorossa dovrà fare particolare attenzione all’esperienza di Antonio Giuffrida e Francesco Logobardi, oltre a Niccolò Cuomo che si è ben distinto in questo avvio di stagione. In casa Rosito, invece, coach Degni potrà fare affidamento ancora una volta sulla voglia di crescere dei suoi under, in grado di fare la differenza sia contro Foggia che Molfetta. Grandi responsabilità anche per tutti i senior, chiamati a trascinare la squadra.

Appuntamento, dunque, domani 22 ottobre alle ore 18:00: arbitreranno l’incontro Innocente Deposati (Casamassima) e Aniello Daniele Barracchia (Trani).

Campionato di Serie D, 3^ giornata
“PalaMarchiselli”, ore 18:00
Rosito Barletta – Cus Bari

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here