Riunita la Giunta Comunale, ecco le delibere approvate

Si è riunita ieri a Palazzo di Città la Giunta comunale che ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Piano di dimensionamento scolastico

E’ stato approvato il Piano di dimensionamento scolastico 2015/2016 alla cui elaborazione si è giunti dopo il confronto avviato con gli Stati Generali della Scuola del 30 settembre scorso, a cui hanno fatto seguito una serie di incontri sia con i dirigenti scolastici che con le rappresentanze sindacali e le associazioni dei genitori. Il Piano garantisce le undici attuali autonomie e mira a dare stabilità al sistema scolastico cittadino. Tenendo conto del criterio del rispetto del bacino di utenza, è stato deciso di procedere all’accorpamento orizzontale della scuola Secondaria di I Grado “A. Manzoni”, attualmente sottodimensionata, alla Scuola Secondaria di I Grado “G. De Nittis”; all’accorpamento orizzontale della succursale della Scuola Infanzia del V Circolo “Modugno”, ubicata presso il “Principe di Napoli” in p.zza Plebiscito, al I Circolo “D’Azeglio”; allo scorporo dall’Istituto Comprensivo “Musti-Dimiccoli” del plesso di via Mura del Carmine della Scuola Secondaria di I Grado “Dimiccoli”, con il conseguente accorpamento orizzontale alla scuola Secondaria di I Grado “R.Moro”; alla costituzione dell’Istituto Comprensivo “Baldacchini” composto dalla aggregazione della Scuola Secondaria di I Grado con la Scuola Primaria 4° Circolo di via Donizetti che viene scorporata dall’Istituto Comprensivo “Pietro Paolo Mennea”. 

Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione anno 2013

La Giunta, preso atto della deliberazione di Giunta regionale che assegna al Comune di Barletta il fondo per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno 2013 per un importo di € 990.312, ha stabilito che il Comune concorrerà al cofinanziamento con la somma di  € 198.062 pari al 20% dell’importo assegnato dalla Regione al fine della partecipazione alla Premialità per l’anno 2013.

Piano degli obiettivi di sviluppo per l’esercizio finanziario 2014

E’ stato approvato il Piano degli obiettivi e delle performance contenente gli obiettivi strategici e di sviluppo per l’esercizio finanziario 2014 in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni.

Adeguamento del Piano Esecutivo di Gestione 2014-2016

La Giunta ha approvato, a seguito delle deliberazioni del Consiglio comunale, il Piano Economico di Gestione per l’esercizio 2014/2015/2016  in coerenza con il bilancio di previsione 2014, l’assestamento e la relazione previsionale e programmatica.

Concessione in locazione al Patto Territoriale Nord Barese Ofantino dell’immobile al primo piano dell’ex Convento San Domenico 

La Giunta ha espresso il proprio assenso alla revisione dell’ipotesi di concessione in locazione al Patto Territoriale Nord Barese Ofantino di locali, precedentemente utilizzati dal Parco Letterario, nell’immobile  al piano primo dell’ex Convento San Domenico con accesso da Corso Giuseppe Garibaldi, demandando al Dirigente del Servizio Demanio e Patrimonio la delega a sottoscrivere in nome e per conto dell’Amministrazione il relativo contratto.

 “Cicli&riCicli, Una lattina per Francesco”

E’ stato concesso il patrocinio alla manifestazione “Cicli&riCicli – Una lattina per Francesco” organizzata dall’associazione “Barletta sui Pedali” in programma per domenica 21 dicembre dalle  08.00 alle 13.00, in via delle Querce n. 226 con lo scopo di acquistare una bicicletta per un bambino autistico.

Servizio di pronta reperibilità: individuazione delle “aree di pronto intervento”

Sono state individuate le “aree di pronto intervento” delle attività e dei servizi che dovranno essere assicurati attraverso l’istituto della “Pronta reperibilità”, al fine di assicurare, con personale e attrezzature comunali, al di fuori del normale orario di servizio, l’igiene, l’incolumità e la sicurezza pubblica tramite interventi immediati e non rinviabili.

Piano triennale delle azioni positive

E’ stato approvato il Piano triennale delle azioni positive al fine di assicurare la rimozione degli ostacoli che, di fatto, impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra uomini e donne.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here