Rinnova riusa e risparmia allo swap party “Scambio di stagione”

Dare nuova vita a un indumento non più usato? Da oggi si può e la soluzione è partecipare a Scambio di Stagione, lo swap party Made in Barletta che permette di far shopping pagando con i capi del proprio armadio.

Divertente, gratuito e sostenibile Scambio di Stagione si terrà Domenica 17 Maggio a partire dalle ore 18.30 presso il circolo Arci Carlo Cafiero Barletta, in via Nazareth 40.

L’evento è in collaborazione con ScartOff (www.scartoff.it), l’eco bottega della creatività, e l’Arci Cafiero di Barletta, che con lo swap condivide l’obiettivo di riutilizzare oggetti ormai dimenticati e affidarli a chi saprebbe apprezzarli ancora.

Ma cos’è uno swap party? Swap alla lettera significa “baratto”, scambio tra amici, parenti e sconosciuti di capi, oggetti e accessori che per varie ragioni son finite nel fondo del cassetto e che si pensa di buttar via. Basta qualche regola e il divertimento è assicurato: ognuno porta uno o più capi puliti ed in buone condizioni, a ciascun capo viene assegnata una valutazione e un numero di gettoni corrispondenti e bisognerà scambiare i propri capi o accessori con altri delle stesso valore. Al termine dell’orario indicato, i capi/oggetti non swappati, in continuità con i principi del riuso, saranno devoluti in beneficenza alla Caritas o reinventati sotto forma di accessori dagli artigiani di ScartOff.

La raccolta degli indumenti verrà effettuata presso ScartOff, in via Rizzitelli 60, dal lunedì al sabato dalle ore 09.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. E’ possibile portare abbigliamento, borse, scarpe, occhiali da sole, cinture, cappelli, bigiotteria, ma non gioielli, intimo e costumi da bagno. E per questa edizione, Scambio di Stagione lancia il Baby Swap: porta, cerca e swappa gli indumenti del tuo bambino.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here