Rilancio dell’economia rurale: convegno sulle opportunità offerte dai GAL

Lo sviluppo e la valorizzazione dell’imprenditoria agricola in relazione alle opportunità offerte dalla programmazione europea 2014/2020 saranno al centro del convegno “Nuove prospettive di rilancio dell’economia rurale”, in programma oggi alle ore 17 presso la sala Consiliare, in corso Vittorio Emanuele. Nel corso dell’incontro sarà approfondita la tematica riguardante l’acquisizione da parte del Comune di Barletta di una quota del GAL (Gruppo di Azione Locale) DaunOfantino già detenuta dalla Provincia di Foggia, recuperando così la partecipazione della città alla programmazione di attività associate per lo sviluppo delle attività produttive legate all’agricoltura.

Il momento di confronto pubblico è finalizzato a promuovere il coinvolgimento e l’aggregazione di soggetti pubblici e privati interessati a contribuire, in un percorso condiviso e partecipato, a una proposta organica e coerente con le finalità dei GAL, approfondendo l’apporto che l’adesione al DaunOfantino può offrire alle potenzialità e alla qualificazione delle attività che gli imprenditori agricoli di Barletta svolgono nel più ampio territorio intorno al fiume che sfocia sulla nostra costa.

Interverranno, con il sindaco Pasquale Cascella, l’assessore alle Politiche dell’Innovazione e della competitività Antonio Divincenzo, il presidente e il direttore del GAL DaunOfantino, Michele D’Errico e Paolo Valente, tecnici e operatori del settore agricolo dell’area.

Modererà il giornalista de “Il Sole 24 Ore” Vincenzo Rutigliano.

 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here