“Per molti è solo raccolta di consenso. Per noi no. La campagna elettorale è uno dei momenti migliori per parlare di Politica.” Scrivono così i candidati al consiglio comunale per il Partito Democratico Giuliana Damato e Stefano Chiariello.

“A noi sta a cuore la democrazia, crediamo nella Politica e vogliamo interrogarci, dialogare, discutere sul tempo che viviamo, sui suoi mutamenti profondi, sulle nostre radici culturali e su come riannodare una relazione tra cittadini e cittadini, tra rappresentati e rappresentanti, tra la sinistra e il suo popolo.
Invitiamo tutti, ma proprio tutti coloro a cui stanno a cuore le stesse cose, a prendere parte a questo incontro. Un’occasione per dialogare con chi, con il proprio studio e il proprio impegno, cerca di analizzare il presente ed elaborare un progetto per il futuro. In un’Europa più solidale, in un’Italia meno diseguale, in un Mezzogiorno più florido.”

L’appuntamento, denominato “RICOMINCIAMO DA QUI: DIALOGHI SUL FUTURO DELLA SINISTRA E DELLA CITTA’” è per SABATO 26 MAGGIO, alle ORE 19, nei Giardini De Nittis (nei pressi del Bar Nicolino)
insieme a 
Peppe Provenzano – classe 1982, dirigente nazionale del Partito Democratico, si occupa di ricerca sul Mezzogiorno e di politiche di coesione come vicedirettore di Svimez
Dino Delvecchio – candidato Sindaco centroSinistra
Giuliana Damato e Stefano Chiariello – candidati al Consiglio comunale per il Partito Democratico

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here