Provincia Bat: Assistenza sportello Europa

Lo Sportello Europa della Provincia di Barletta – Andria – Trani, sito a Trani in Viale De Gemmis 42/44, fruibile ogni giorno dalle ore 9.00 alle 13.00 o tramite appuntamento da concordare via posta elettronica all’indirizzo fondieuropei@provincia.bt.it, offre consulenza per l’avviso pubblico rivolto agli ex dirigenti e quadri disoccupati, ai sensi del  D.Lgs. 181/2000, per autoimpiego e creazione di impresa.

Italia Lavoro S.P.A., in qualità di ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è soggetto ideatore ed attuatore dell’intervento denominato “Azione di Sistema Welfare to Work” per le politiche di reimpiego 2012-2014.

L’azione è attuata, in assistenza alle regioni, su tutto il territorio nazionale, affinchè i predetti lavoratori, espulsi o a rischio espulsione dai processi produttivi, vengano raggiunti da azioni di politica attiva con lo scopo di sostenerne il reinserimento nel mercato del lavoro anche con iniziative di autoimpiego o creazione di impresa da parte dei medesimi.

La tipologia di azione, rivolta agli ex dirigenti e quadri disoccupati,  prevede per la creazione di impresa o autoimpiego :

  • La concessione al singolo soggetto fino ad un massimo di € 25.000,00 al lordo delle eventuali ritenute;
  • La concessione fino ad un massimo di € 50.000,00 al lordo delle eventuali ritenute, in caso di associazione professionale e/o impresa costituita in forma societaria da due ex dirigenti e/o quadri;
  • La concessione fino ad un massimo di € 75.000,00, al lordo delle eventuali ritenute, in caso di associazione professionale e/o impresa costituita in forma societaria o cooperativa da più di due ex dirigenti e/o quadri.
  • La concessione del contributo è legata all’autoimpiego o alla creazione di impresa da parte di soggetti disoccupati ai sensi della normativa vigente, rientranti in una, o più delle categorie di seguito indicate:
  • Ex dirigenti o quadri over 50
  • Ex dirigenti o quadri donne che non hanno un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi
  • Ex dirigenti o quadri delle regioni Obiettivo Convergenza che non hanno un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi
  • Ex dirigenti o quadri privi di un impiego regolarmente retribuito ma che non rientrano nelle categorie dei lavoratori “svantaggiati”, di cui al Regolamento (CE) n.800/2008, art. 2, lettera 18.

La domanda di ammissione dovrà essere presentata dai candidati entro il 31 dicembre 2014 esclusivamente a mezzo lettera raccomandata AR indirizzata ad “Italia Lavoro Spa – Area Welfare to work”, via Guidubaldo del Monte 60 – 00197 Roma.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here