Presentata al Comune la “Cargraphik Half Marathon”

A.S.D. Barletta Sportiva per la promozione dello sport e della bellezza cittadina

 

IMG_2782Domenica 23 febbraio, per le strade della nostra città avrà luogo la “Cargraphik Half Marathon”, ovvero una gara podistica di 21.097 km il cui itinerario comprende buona parte delle principali strade di Barletta.

Ieri mattina, presso il Palazzo di Città e alla presenza dell’assessore allo sport Antonio Divincenzo, del Presidente del Consiglio Comunale, Carmela Peschechera, del delegato provinciale del Coni Isidoro Alvisi e dell’organizzatore dell’evento, nonché dirigente dell’A.S.D. Barletta Sportiva, Enzo Cascella, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

È proprio Enzo Cascella ad illustrare il programma di quella che è una delle prime mezze maratone della Puglia: la gara partirà dalla pista di atletica “Pietro Mennea”  e continuerà per tutta la zona 167 fino ad arrivare al sottovia Alvisi, attraverso il quale i corridori attraverseranno il centro città e le litoranee di Levante e Ponente prima di ritornare al punto di partenza, nonché arrivo della gara.

Un itinerario, insomma, che permetterà ai partecipanti anche di visitare alcuni dei luoghi più caratteristici della città: “Il nostro impegno generale – ha affermato il dirigente Cascella – è quello di rendere questa non solo una manifestazione sportiva ma deve essere anche uno strumento che metta in mostra la città a 360°

Il dirigente ha poi ringraziato tutte le imprese sponsor, che hanno contribuito non solo con liquidità, ma con la fornitura di tutte le attrezzature utili all’evento che potevano procurare; ringraziamenti sono poi andati all’amministrazione comunale e, in particolar modo, alle Forze dell’Ordine che si stanno prodigando e prodigheranno per mantenere l’ordine e assicurare il corretto svolgimento della gara. Ha anche ricordato che le iscrizioni, che attualmente superano il migliaio, saranno aperte fino a venerdì.

Infine, il dirigente Cascella ha annunciato anche presenze illustri: alla gara sarà presente Angelo Ciliberti, presidente regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera, promotrice dell’evento assieme al Coni BAT, e i barlettani Mimmo Ricatti e Veronica Inglese, entrambi podisti e tra i migliori a livello internazionale, attualmente impegnati in numerose competizioni.

Solo parole di lode sono quindi giunte dal delegato provinciale del Coni Isidoro Alvisi: “Stiamo dando un’immagine molto positiva della nostra città e vi dico che non è cosa da poco; abbiamo tra l’altro i migliori atleti oggi in Italia in questa specialità, quindi io credo che ci proponiamo, non solo sul territorio regionale ma anche su quello nazionale, in modo che Barletta sia considerata una vera città sportiva”. Alvisi ha inoltre affermato come questa iniziativa sia di particolare successo, poiché non solo promuove l’attività sportiva a grandi e piccoli, ma mette in luce anche le bellezze della città e l’intensa attività di organizzatori, sponsor e amministrazione comunale.

Chiude quindi l’incontro l’assessore Divincenzo che, riprendendo in parte le parole di plauso del delegato Coni, si congratula ancora con i Vigili Urbani e le forze dell’ordine, per poi riservare un ulteriore commento positivo all’A.S.D Barletta Sportiva:  “Sono grato all’associazione ASD Barlettasportiva e a Enzo Cascella perché sono un esempio, puro e autentico e sincero, della vitalità di tutte le nostre associazioni sportive, perché  tramite lo sport siamo anche in grado di comunicare meglio le bellezze  della nostra città”.

L’appuntamento, per chiunque fosse interessato a partecipare o anche solo ad assistere, è per domenica mattina allo Stadio Comunale, per una iniziativa che, insieme a molte altre, ha lo scopo non solo a mettere in luce la nostra città ma di ricordare anche la vita e le imprese agonistiche di Pietro Mennea.

Invalid Displayed Gallery

 

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl “Dimiccoli” di Barletta tra le unità complesse della ASL/BT
Articolo successivoFirme contro Cascella ma ancora senza Notaio
Vittorio
Vittorio Grimaldi è nato il 17 agosto 1991. Diplomato presso il Liceo Classico "A. Casardi" di Barletta, attualmente studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro". Appassionato ed esperto di folklore e mitologia, gestisce dal 2013 il canale youtube a tale materia dedicato "Mitologicamente". Giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia, dal 2014 è stato cronista politico della testata online Barletta News fino a dicembre 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here