Possesso di oltre mille kg di ferro: fermato rumeno

I Carabinieri della Stazione di Barletta hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto con l’accusa di ricettazione nei confronti di un pregiudicato rumeno sorpreso, in un box della zona di via Foggia, in possesso di uno scooter di provenienza furtiva e di oltre una tonnellata di materiale ferroso tra cui parti e pezzi di ricambio di automobili. L’uomo, che non è stato in grado di dare alcuna spiegazione circa la provenienza del materiale è stato ristretto presso la locale casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here