Piumino e stampa animalier protagonisti della stagione autunno inverno 2018/19

animalier

Prepariamoci alle fredde giornate invernali e al sole che tramonta presto, arriva l’inverno odiato e/o atteso da tutti. Con il cambio di stagione è usuale abitudine aggiornare il proprio guardaroba, perciò vediamo qual è il must proposto in passerella per questa nuova fredda stagione autunno/inverno 2018.

Per questa stagione autunno inverno 2018/19 si da il via ai caldi e comodi maglioni: che siano micro o maxi non fa alcuna differenza, la nuova maglieria sperimenta tantissimi nuovi stili dal mood retrò dai maglioni dalle larghe spalle al capo adatto anche per ballare in discoteca. La fantasia varia dalla tinta unita a motivi geometrici e asimmetrici super colorati e l’abbinamento ideale è certamente una bella minigonna a tubino, magari asimmetrica in vinile super lucida.

I dolcevita invece svelano il loro lato più soft con dettagli in pizzo e brillanti, troviamo giochi di trasparenze coadiuvate da fiocchi scenografici e intrecci romantici con reti o veri e propri intrecci di lana. 

Mentre per coprirci bene e con stile, il capo-spalla per eccellenza sarà il piumino per questa stagione autunno inverno 2018/19. Saranno lunghi, corti, sportivi, trapuntati, light, coloratissimi e pare che il rientro del piumino scavalchi il boom degli ultimi tempi del cappotto color cammello, alla fine con il freddo rigido è sempre meglio un caldo piumino.

Comunque i cappotti non passano di moda, tranquilli questo ma! Infatti per questa stagione autunno/inverno 2018/19 sono state aggiunte per i capi più glamour molteplici varianti di colore: il celeste, nightblue, viola, verde bottiglia, rosso, a quadri e per gli affezionati ancora il color cammello.

I colori chiari sono il must per quest’anno, il nude, rosa tenue, lavanda, celestino e il bel bianco. Le tinte fluo per chi non vuole annoiarsi ritornano con furore e non mancano quelle scure e forti come i classici nero, blu e in più l’ultra violet, red passion, porpora e verde oliva.

Mentre per quanto riguarda le fantasie e i motivi più diffusi per questa nuova stagione, a stampa animalier sbanca a tutto spiano. Qualche accenno infatti è stato fatto negli ultimi anni, ma per questa season è il motivo animalier è protagonista per eccellenza per tutte le tipologie di vestiario: mini e long dress, capotti e pellicce, blazer e maglioni, scarpe e borse, pantaloni e gonne e tutti i tipi di accessori. Insomma, la scelta è ampia e può soddisfare tutti gusti.

Parlando di gonne invece, il plissè non va via sia ne lungo che nel corto, il mood a portafoglio è la tendenza ma anche qualche longuette scampanata pare faccia la sua scena. Mentre la linea del pantalone non cambia molto rispetto alle tendenze degli anni precedenti come l’aderente, l’over, il corto e la zampa sono ancora presenti in passerella e al massimo un focus in più è stato dedicato per il pantalone a palazzo.

Tutto sommato, per questa nuova stagione autunno inverno 2018/19 sembra che la tendenza continui a seguire la moda degli anni precedenti con qualche rivisitazione in più e anche qualche aggiunta. Importante è saper calibrare, come sempre, i propri abbinamenti e soprattutto saper osare come nel caso specifico della stampa animalier. 

 

 

 

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteIntervento al Consigliere Mennea, attenzione alla valorizzazione di Canne della Battaglia
Articolo successivo
Francesca Soricaro
Francesca Soricaro nata a Manfredonia nel 1986. Ha conseguito la maturità in "ragioniere e perito commerciale" nell'anno 2005 e subito dopo è entrata nell'azienda di famiglia. Da sempre ha la passione per l'arte declinata in tutte le sue sfumature, per la tecnologia, il disegno artistico e digitale, musica e moda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here