Mercoledì 21 marzo p.v., nel quinto anniversario della scomparsa, si renderà affettuoso pubblico tributo all’indimenticabile Campione olimpionico, Velocista e Recordman di fama mondiale PIETRO MENNEA (Barletta 28 giugno 1952 – Roma 21 marzo 2013) nella Stazione ferroviaria di Barletta, il luogo più popolare e visibile dov’è collocato il suo busto.

L’iniziativa, sorta spontaneamente con un rapido passaparola in rete sui social ad opera del Gruppo Facebook “Barletta per Pietro Mennea Official Fan Club”, si avvale della consulenza organizzativa del “Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia”, quale Organizzazione di volontariato operante nei beni culturali e turismo dal 1953, nonché di “Barletta Sportiva” quale Associazione Sportiva Dilettantistica, animatrice di numerose e qualificate manifestazioni, promotrice della recente Half Marathon dedicata alla memoria dell’indimenticabile uomo di Sport primatista mondiale sui 200 metri. Un particolare e doveroso ringraziamento va alle strutture del Gruppo Ferrovie dello Stato – Direzione Regionale Trenitalia Bari ed al Comando della Polizia Ferroviaria Bari per aver fattivamente cooperato nella realizzazione dell’evento sul piano strettamente tecnico-operativo.

Ecco il programma delle attività, liberamente aperte alla partecipazione di chiunque intenda contribuire anche con la sua sola presenza nel rendere omaggio e tributo verso la figura di Pietro Mennea a cinque anni dalla prematura scomparsa:

 

Ore 10

Raduno dei partecipanti (Associazioni sportive, Scuole etc) innanzi al busto raffigurate Pietro Mennea nell’area di accesso alla Stazione di Barletta da Piazza Conteduca

 Ore 10,15

Messaggi di saluto delle Autorità civili e sportive

Ore 10,45

Deposizione di omaggi floreali al busto raffigurante Pietro Mennea, opera dello scultore Paolo Desario e donato dal Lions Club Barletta Host in occasione del primo anniversario dalla scomparsa, il 21 marzo 2014

A nome del Comitato organizzatore

Nino Vinella, giornalista 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here