Parte la IV edizione del laboratorio teatrale “The Social Theatre”

 

Giovedì 24 settembre riapre i battenti THE SOCIAL THEATRE, il teatro al tempo dei social network, il laboratorio teatrale presso la Sala della Comunità S. Antonio (Chiesa S. Antonio) a Barletta, a cura di Carmen de Pinto e di Francesco Sguera, di Room to Play, in collaborazione con la Federgat e l’ass. Sala della Comunità S. Antonio.

Giunto alla sua quarta edizione il laboratorio vede la partecipazione di giovani e adulti, donne e uomini, provenienti da diversi luoghi della città e da diverse professioni, studenti, insegnanti, operatori sanitari, professionisti, contadini ed impiegati, un punto di incontro e di confronto, di scambio di opinioni, esperienze e creatività.

Il laboratorio si rivolge a tutti coloro che vogliono sperimentare il teatro come strumento di comunicazione e di condivisione, per creare momenti di aggregazione cittadina, per trasformarsi da oggetti passivi della cultura in soggetti propositori di contenuti, per creare un gruppo che, unito dalla passione per il teatro, diventi una vera e propria compagnia.

Quest’anno il laboratorio, intitolato La vita è sogno, ha come tema l’illusione della realtà, le chimere generate da un mondo sempre più virtuale, in cui ciò che è lontano ci sembra prossimo e ciò che è vicino sempre più lontano, e poi i sogni che guidano le azioni quotidiane e la vita quotidiana che si muta in sogno per chi ne sa cogliere i tanti piccoli aspetti fantastici e meravigliosi.

Un viaggio tra lirica e poesia, voli pindaraci, cadute e risvegli, proprio come accade nei sogni, proprio come accade nel quotidiano di ognuno, per riconoscerci punti di vista diversi di un’unica realtà e parte di uno unico sogno.

A partire dai testi di Calderón de la Barca, Shakespeare, Basile, Ariosto, Goethe e Marlowe, approfondiremo e analizzeremo il tema per creare un nuovo testo, una nuova drammaturgia, un nuovo teatro, adatto ai nostri tempi, che coinvolga il pubblico e appassioni i suoi attori.

La tragedia e la commedia, il riso e il pianto, la musica dal vivo e lo studio della voce, per una nuova dizione, una nuova tecnica di immedesimazione e interpretazione della realtà.

Quest’anno il laboratorio si arricchisce di workshop esperienziali di approfondimento, guidati da interpreti della scena teatrale nazionale e internazionale, per scoprire le infinite possibilità di un’arte, il teatro, che fingendo, racconta il vero.

 

Tutti i giovedì dal 24 settembre, presso la Sala della Comunità (Chiesa di S. Antonio) a Barletta

20.30 – 22.30, lezione di prova gratuita.

Per informazioni Francesco Sguera 3386412407 frasguera@gmail.com

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here