Saranno illustrati alle ore 11 di oggi, giovedì 17 ottobre, presso “La Fabbrica del Sapere”, in via Cialdini n. 98 a Barletta, i dettagli del programma ERASMUS+ Azione KA1 (mobilità ai fini dell’apprendimento – Ambito VET) “Output of Knowledge 2020”, indirizzato a trenta giovani del territorio e realizzato in partenariato con gli istituti alberghieri di Molfetta e Margherita di Savoia.

Anche il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, parteciperà alla pubblica presentazione con l’assessore regionale al Lavoro, alla Formazione professionale, al Diritto allo studio e all’Istruzione Sebastiano Leo, il presidente Vito Di Lernia e il direttore Pasquale Guerrieri della Fabbrica del Sapere, i dirigenti scolastici degli Istituti Alberghieri di Molfetta, Antonio Natalicchio, e Margherita di Savoia, Pasquale Sgaramella.

<<Doveroso – afferma il primo cittadino di Barletta – rivolgere i sentimenti di approvazione istituzionale a questa iniziativa di alto valore educativo, pianificata per consentire ai giovani di sviluppare autonomia nel sociale e soprattutto familiarizzare, su scala europea, con le moderne dinamiche del lavoro. Un itinerario senza dubbio qualificante, tale da accrescere le competenze spendibili in un futuro professionale che auguro per tutti radioso e proficuo>>.

Il progetto di formazione, come svelano i promotori del progetto, vedrà la partecipazione di trenta giovani che hanno concluso percorsi formativi sia con la Fabbrica del Sapere che con gli istituti partner. Partiranno, nel 2019 e nel 2020, con destinazione Belgio, Germania, Malta e Spagna dove effettueranno un tirocinio spesato della durata di dieci mesi. In Europa saranno accolti nelle cucine e nei ristoranti più importanti e monitorati da tutor esperti, affinando anche la padronanza di una seconda lingua. Il progetto Erasmus+, unico nella provincia di Barletta Andria Trani, con queste modalità di eccellenza si prefigge di ampliare le frontiere dell’insegnamento.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here