Nuova Cestistica Barletta e Antonio Defazio ancora insieme. Classe ’91, protagonista nelle ultime stagioni tra Serie D e C Silver, Defazio si è confermato come uno dei pivot più imponenti dell’intero panorama cestistico pugliese e insieme a Nicola Degni continuerà ad essere uno dei punti di riferimento dello spogliatoio.

“Quello che sta nascendo è un roster molto giovane – le sue parole -, ma abbiamo dimostrato abbondantemente di potercela giocare con tutti. C’è tanta voglia di fare bene e sono molto felice di vestire questa maglia ancora per una stagione. Sono sicuro che ci toglieremo tante soddisfazioni.”

Un roster completo per metà quello della Cestistica. Nei prossimi giorni ci sarà spazio per le altre conferme e per i primi arrivi.

In attesa dei primi nomi in entrata, continua la carrellata di conferme in casa Nuova Cestistica Barletta. Nel roster barlettano per la prossima stagione ci sarà spazio anche per Andrea Balducci: playmaker classe 2000, nelle ultime due annate ha collezionato minuti importanti sia in Serie D che in C Silver, mettendo in mostra una buona dose di personalità nonostante la giovane età.

“Sono felice di proseguire il mio percorso di crescita qui – ha ammesso lo stesso Balducci -, la società crede molto nelle potenzialità di noi giovani. Voglio ripagare appieno la fiducia che mi è stata data dal coach e dall’intera dirigenza”.
Sale a cinque, dunque, il numero di giocatori che sarà a disposizione di coach Degni per la prossima stagione.

La Nuova Cestistica Barletta continua a voler puntare sui ragazzi provenienti dal proprio settore giovanile. Per la prossima stagione, infatti, c’è da registrare la conferma di Giuseppe Diblasio. Playmaker classe ’98, Diblasio ha fatto il proprio esordio tra i senior durante la stagione 2013-14 in C Regionale e si prepara a vivere la sua settima stagione in maglia biancorossa.

“Sono molto felice per questa conferma – le sue parole –, per me è una grandissima opportunità. Sarò a completa disposizione della squadre e di coach Degni. I presupposti per fare bene ci sono tutti, vogliamo continuare ad essere protagonisti”.

Diblasio va ad aggiungersi alle conferme di Nicola Degni, Davide Rainis e Gennaro Rizzi.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here