Come ogni anno il New York Times offre ai suoi lettori una carrellata dei migliori posti al mondo da visitare. Tra le 52 meraviglie da conoscere e scoprire nel 2019, al 18esimo posto è stata consigliata la Puglia.

Ad affascinare particolarmente il New York Times è stato il patrimonio architettonico barocco che ha decisamente stregato i giudici dei 52 Places to Go, un luogo da sogno per ogni settimana dell’anno. 

Queste le parole scritte da Daniel Sheffler:

“Molte delle antiche masserie fortificate chiamate masserie che si trovano solo nella regione Puglia, sono sempre più trasformate in boutique hotel, in particolare la Masseria Torre Maizza di Rocco Forte, e il Castello di Ugento del XVII secolo, in cui gli ospiti possono prendere lezioni di cucina presso la Puglia Culinary Centro.

E la cultura vinicola millenaria della regione, iniziata quando i greci piantavano viti dalla loro terra attraverso l’Adriatico, attira più enofili nell’area, compresi i proprietari del ristorante londinese Bocca di Lupo, che ha recentemente acquistato un 600- tenuta agricola nel Salento chiamata Tormaresca, dove vengono offerte degustazioni ai visitatori. 

La Puglia è anche la sede dello spazioporto Virgin Galactic in Europa, che dovrebbe aprirsi nel 2019, con la promessa di mandare i passeggeri nello spazio.

Nessuna meraviglia che la nuova crociera italiana di Abercrombie & Kent includa la Puglia e il Parco Nazionale del Gargano. E ora i voli sono più facili – Transavia e EasyJet hanno aggiunto rotte per il 2019, e la nuova Air Italy vola da New York via Milano ogni giorno”.

Le poche righe del reporter non hanno tralasciato alcuna zona del Tacco d’Italia: anche la zona di Bari, non espressamente menzionata, è presente grazie all’immagine del porto di Monopoli utilizzata come foto rappresentativa di tutta la regione.

Nello scatto selezionato si nota un signore che suona la chitarra e due giovani ragazzi stretti in un abbraccio. Il mare e il faro sono gli ultimi due elementi ad essere notati. La scelta non è casuale: il New York Times ha preferito porre l’attenzione sul calore delle usanze locali piuttosto che sui paesaggi naturali, che sembrerebbero quasi essere un qualcosa su cui ci si sofferma in un secondo momento. 

La Puglia non è l’unico luogo italiano presente all’interno del vademecum del New York Times: anche la Liguria ha affascinato gli Americani, tanto da essere collocata in 25esima posizione. 

 

 

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteBarletta, Dileo: «La mediocrità non si addice a questa Amministrazione»
Articolo successivoCannabis: verso la liberalizzazione per uso ricreativo
Sonia Tondolo
Sonia Tondolo classe 1993, consegue la maturità classica presso il Liceo Classico “A.Casardi” di Barletta. Prosegue gli studi umanistici laureandosi in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Bari “A.Moro”. È appassionata di letteratura e giornalismo e sta proseguendo il suo percorso di studi specializzandosi in giornalismo e cultura editoriale. Attualmente è redattrice di Barletta News e si occupa di attualità ed eventi cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here