Musicarte, appuntamento martedì 9 agosto presso il Parco dell’Umanità

Nuovo ed ultimo appuntamento per la Rassegna Musicarte, organizzata dall’Associazione Cultura e Musica “G. Curci” , nell’ambito del Barletta Art Festival, che proseguendo nel suo itinerario artistico – musicale, tocca un nuovo contenitore culturale della nostra città : il Parco dell’Umanità , con l’obiettivo di unire le periferie al resto della città.
Martedì , 9 agosto alle ore 20,00, presso il Parco dell’Umanità in via Don Pino Puglisi , a Barletta, ultimo spettacolare appuntamento da non perdere, con la Compagnia “Le vie dei Canti” : Carlo Monopoli ,tenore  e attore, Raffaella Montini , soprano e attrice , Claudia Lops, flauto, Saverio De Robertis, tastiera,  Piero Sterlaccio, clarinetto, Giuseppe Sparapano, clarinetto/sax e Giacomo Piepoli, clarinetto basso.
Lo Spettacolo ideato e diretto da Carlo Monopoli, artista eclettico, diplomato in scenografia, si è perfezionato, come attore , con grandi maestri, come Carlo Giuffrè, ha fondato la  Compagnia Teatrale “Res Comica”. Ha poi studiato canto con Amelia Felle e Maria Laura Groppi. Il suo esordio come protagonista nell’operetta è curato dall’esperta regia di Cice Lombardo, figlio del re dell’operetta Italiana Carlo Lombardo debuttando ne Il Paese dei campanelli, Scugnizza, Cin Ci Là, La duchessa del Bal Tabarin, Al Cavallino Bianco, La vedova Allegra. La sua carriera prosegue poi nella Compagnia d’Operette Corrado Abbati impegnata nel proporre ai maggiori Teatri italiani i più importanti titoli di operette e musical; con la straordinaria partecipazione di Raffaella Montini , artista a tutto tondo, diplomata in canto sotto la guida di Maria Laura Groppi, che, nonostante la sua giovane età, ha al suo attivo una intensissima carriera : ha debuttato in importanti Opere Liriche e dal 2008 è stata protagonista nelle operette come La Vedova Allegra, Ballo al Savoy, Al Cavallino Bianco, Madama di Tebe, Il Paese dei Campanelli, Il Pipistrello; e musical come My fair lady, Hallo Dolly, Can Can e Bulli e Pupe allestite dalla Compagnia d’operette Corrado Abbati. Sicuramente due dei solisti più apprezzati della Compagnia di Corrado Abbati che abbiamo avuto la fortuna di ascoltare e vedere sul palco del Teatro Curci, che, insieme l’Ensemble Legni Pregiati. offriranno al pubblico una serata indimenticabile.
Lo spettacolo nasce sulla falsa riga degli spettacoli dei grandi varietà. Il filo conduttore è l’interazione tra pubblico e attori in un clima allegro e spensierato a volte allegorico e pienamente calato nella realtà attuale . I cantanti /attori durante le loro performances affronteranno ed evidenzieranno , grazie anche alla perfetta colonna sonora dell’Ensemble “Legni Pregiati”, le peculiarità e i pregi del rapporto di coppia, facendo eco al grande teatro musicale di Garinei e Giovannini e ad attori dell’avanspettacolo come Delia Scala, Walter Chiari, Sandra Mondaini, Renato Rascel, Bice Valori, Macario e tantissimi altri, attraverso testi poetici, sketch e musiche indimenticabili note al grande pubblico. Attraverso le scene e le musiche più famose, lo spettacolo toccherà in maniera precisa le corde degli spettatori, i testi, attraverso una spassosa parodia sui grandi amori narrati nella letteratura italiana, li coinvolgeranno creando una bellissima tensione e trepidazione che troverà il suo climax nel gran finale.. Uno spettacolo ironico, divertente e… ricco di sorprese!!

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here