Il musical “La Febbre del Sabato Sera” fa tappa al Teatro Curci

Mercoledì 17 gennaio prima tappa pugliese a Barletta per la 34.ma Stagione Concertistica dell'Associazione Curci

Dopo il grande successo di pubblico nell’ultima stagione teatrale, e la consacrazione all’Arena di Verona, SATURDAY NIGHT FEVER – LA FEBBRE DEL SABATO SERA è pronto a calcare nuovi prestigiosi palcoscenici d’Italia nella stagione teatrale 2017/2018 e tra questi non poteva mancare il Teatro Curci di Barletta, con la sua 34.ma Stagione Concertistica organizzata dalla Associazione Cultura e Musica “G. Curci”.

In Puglia la prima tappa del lungo tour sarà mercoledì 17 gennaio, con porta alle ore 20,45 e inizio alle ore 21,15, presso il Teatro Curci di Barletta, organizzato dalla Associazione Cultura e Musica “G. Curci ” nell’ambito della spettacolare 34.ma Stagione Concertistica che sin dal suo primo spettacolo sta facendo registrare il  tutto esaurito per tutti gli spettacoli proposti e con un record di incassi e di presenze mai registrato fino ad ora.

Nel ruolo di Tony Manero, Francesco Italiani, uno dei migliori permormer italiani, diretto da Claudio Insegno, farà ballare tutto il pubblico insieme ai suoi amici al ritmo degli indimenticabili brani dei BeeGees.

 In tour da ottobre, il nuovo allestimento di «Saturday Night Fever» con Italiani ha riscosso un sold out dietro l’altro, accanto a lui Anna Foria e tanti altri bravissimi ballerini.

La febbre del sabato sera, musical tratto da una delle pellicole più celebri ed importanti nella storia del cinema, è un omaggio alla disco music ed al glam dominante degli anni’70. Uno spettacolare juke box musical in cui rivivere i successi disco in voga all’epoca tra cui spiccano le canzoni originali dei Bee Gees come Stayin’ Alive, How Deep Is Your Love, Night Fever, You Should Be Dancing e tante altre in voga tutt’oggi quali Symphonie n° 5, More than a woman e la celeberrima Disco Inferno, ma  è anche  una storia che coinvolge profondamente, forse perché in un contesto di leggerezza legato all’edonismo degli anni della disco music inserisce temi come l’immigrazione, l’emarginazione delle periferie, la diffusione di droga e alcool. Problemi di stretta attualità.

I migliori performer del musical italiano, veri talenti sono pronti a farci ballare e a cantare i grandi successi della disco music!

Nel Teatro Curci di Barletta rivivremo, con la  FEBBRE DEL SABATO SERA la leggendaria era della Disco nella New York degli anni Settanta grazie alle magnifiche coreografie originali di Valeriano Longoni, le celeberrime musiche eseguite grazie alla supervisione musicale di Angelo Racz, un suggestivo e tecnologico impianto scenografico firmato da Roberto e Andrea Comotti arricchito dai sorprendenti video di Francesca Del Cupolo ed Erika Dolci, i costumi della celebre Graziella Pera, l’emozionante disegno luci di Valerio Tiberi ed il perfetto disegno audio di Simone Della Scala

Un appuntamento che saprà affascinare e coinvolgere il pubblico.

Per informazioni 0883 332456  Botteghino del Teatro Curci  – Corso V. Emanuele, 71 – Barletta ( 10 -13    17.30 – 20.30) Associazione Cultura e Musica “G. Curci”  tel. 380 3454431                  info@culturaemusica.it ; www.culturaemusica.it;   www.facebook.com/asscurci; @asscurci

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here