Monitoraggio ambientale e lavori urgenti per il Curci tra le delibere di Giunta

La Giunta comunale ha esaminato e approvato le seguenti delibere: 

Protocollo d’intesa per un monitoraggio ambientale nel territorio della Città di Barletta. 

La Giunta ha approvato lo schema del Protocollo d’intesa per la realizzazione di un monitoraggio ambientale integrato nel territorio della città di Barletta,  tra il Comune di Barletta, la Provincia Barletta – Andria – Trani, la Regione Puglia, l’Arpa Puglia, l’Asl Bat e il Cnr-Irsa.

Il Comune di Barletta si impegna a partecipare alle attività di investigazione di un’area comprendente la zona industriale di Barletta  finalizzate ad acquisire un quadro ambientale di dettaglio relativamente alla presenza di inquinanti nell’area investigata. Le relative attività di campionamento saranno eseguite sui suoli, sottosuoli, acque superficiali e sotterranee e scarichi.

Il monitoraggio prevede, inoltre,  il coinvolgimento della comunità locale consentendo così di far emergere informazioni da parte dei residenti.

Le parti firmatarie si impegneranno a collaborare al fine di acquisire un quadro ambientale relativamente alla qualità dell’aria e alla presenza di inquinanti, permettendo, così, agli amministratori locali di adottare tutte le misure che consentano di preservare il contesto ambientale favorendo processi di sviluppo del territorio sostenibile e armonizzando le esigenze di crescita delle attività  produttive con l’imperativa tutela della salute e dell’ambiente.

Bando di selezione per l’assegnazione dei lotti inerenti le volumetrie non residenziali nella 167.

La Giunta ha approvato le linee di  indirizzo per l’assegnazione delle cubature residue non residenziali dei lotti 3.2 – 3.3 – 3.4 – 5.4 – 7.4 del  Nuovo Piano  di  Zona ex lege 167, sulla base di specifici criteri, anche di qualità, in particolare per l’intersettore.

L’assegnazione dei lotti sarà effettuata mediante bando di selezione ad evidenza pubblica, che resterà valido fino all’assegnazione totale dei lotti disponibili.

Lavori di manutenzione straordinaria delle strade interne

La Giunta ha approvato il progetto preliminare redatto dall’Ufficio Strade del Settore Manutenzioni per l’appalto dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade interne dell’abitato, per l’importo complessivo di € 230.000,00.

Lavori urgenti alla copertura del teatro Curci. 

La Giunta ha approvato il preventivo di spesa per l’esecuzione di lavori  urgenti da realizzarsi sulla copertura del Teatro Curci soggetta a gravi infiltrazioni precisamente in due angoli della Sala Consiliare nonchè al centro della adiacente Sala Danza. Previsto l’utilizzo di economie da ribasso di gara relative ai lavori di manutenzione straordinaria degli immobili Comunali (determinazione dirigenziale n° 803 del 2015.

“Park & ride”

La Giunta ha approvato la delibera con la quale si istituisce il servizio di “Park & ride” per il periodo compreso tra il 1°dicembre 2015 e il 30 maggio 2016.

Il servizio sarà attivo dal lunedì alla domenica tra le ore 9 e le 22, con il prezzo di 1,00 euro per autovettura compresa di conducente e 0,30 euro per ogni passeggero. Dal venerdì alla domenica, nei pre festivi e festivi, il servizio sarà attivo dalle ore 22.01 alle 02.00, con la tariffa di 2,00 euro per autovettura comprensiva di conducente e 0,30 euro per passeggero.

Invece, nel periodo compreso tra il 1° dicembre 2015 e il 10 gennaio 2016, il servizio sarà attivo dalle ore 9.00 alle 22.00 di ogni giorno, senza distinzioni, ad 1,00 euro per autovettura con passeggero e 0,30 euro per ogni ulteriore passeggero al fine di agevolare sia i cittadini sia i turisti che intenderanno recarsi nella nostra città durante le festività natalizie.

Si auspica che questa misura contribuisca a decongestionare la rete viaria urbana tutelando l’ambiente e la salute pubblica.

Gina Bachauer international piano competition. 

La Giunta ha concesso l’utilizzo gratuito del ridotto del teatro “G. Curci”  per i giorni 7 e 8 novembre e del teatro stesso per il giorno 5 dicembre, per la selezione internazionale del Gina Bachauer International Piano Competition for Young Artist. Barletta è stata scelta come unica sede per la selezione italiana per il prestigioso evento, ed entra così a far parte di un elenco in cui figurano capitali e città di rilievo come Mosca, New York, Shanghai, Amburgo, Berlino, Tokio, Seul.

Progetto “Un ponte verso le nuove generazioni”. 

La Giunta ha concesso l’utilizzo gratuito del Teatro Curci per il giorno 12 dicembre 2015 per la rappresentazione canora denominata  “Un ponte verso le Nuove Generazioni” che si propone di affiancare la generazione degli adulti con quella dei bambini attraverso una gara di canto.

Progetto “Dal palcoscenico alla realtà: a scuola di prevenzione”. 

La Giunta ha concesso l’utilizzo gratuito del teatro Curci per i giorni 17, 18 e 19 novembre 2015 per la realizzazione del progetto, promosso  dall’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro e sostenuto dalla Prefettura, dal tirolo “Dal palcoscenico alla realtà: a scuola di Prevenzione” comprendente la rappresentazione teatrale “Vite spezzate”,  messa in scena dal Teatro Kismet Opera – Teatri di Bari, che affronta il tema degli infortuni mortali nei luoghi di lavoro.

Adesione alla convenzione di SArPulia.

Approvata dalla Giunta l’adesione alla convenzione proposta dal Soggetto Aggregatore della Regione Puglia (SArPULIA) per ciò che concerne il “Servizio di Stazione Unica Appaltante” (SUA), il “Servizio di Centrale di Acquisto Territoriale” (CAT), il “Servizio Telematico EmPULIA”, le “Attività di committenza ausiliarie”.

Si intende così integrare i tradizionali strumenti con quelli offerti dal soggetto aggregatore regionale Innovapuglia – SArPULIA nelle acquisizioni di lavori, servizi e forniture, al fine di consentire al Comune di Barletta di azionare anche la metodologia telematica sulla piattaforma “EmPULIA” di effettuazione delle gare, con velocizzazione delle procedure ed abbattimento della produzione documentale cartacea, perseguendo obiettivi di risparmio e di trasparenza, razionalizzazione, efficienza ed economicità della gestione delle gare e dei contratti pubblici.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here