Milano Fashion Lab 2015 – Intervista alla makeup artist Monica Calamita

Milano Fashion Lab 2015: uno straordinario evento di bellezza nato dalla collaborazione tra Aegyptia Milano Makeup e 360 BACK tenutosi qualche settimana fa in un locale supertrendy come il Cost Disco Restaurant Milano. Un evento dedicato alle nuove tendenze fashion e ai segreti del makeup professionale; una sfilata ed un contest dedicato alla consulenza d’immagine che ha coinvolto 5 tra le più grandi Scuole di Estetica e Trucco d’Italia. Tra le partecipanti c’era la giovanissima barlettana Monica Calamita, reduce da un’esperienza analoga a Bari che le ha permesso la finale a Milano. Un’occasione davvero importante per lei che all’inizio di questo suo percorso sta già ottenendo grandi risultati. Monica si è gentilmente concessa ai lettor di Barletta News per soddisfare le nostre curiosità e svelarci qualche curiosità “trucco del mestiere.
Da studentessa di giurisprudenza a make up artist, due mondi completamente diversi: come è nata questa passione così forte da indurti ad abbandonare gli studi?
É una passione che coltivo sin da piccola. Mi piaceva tutto ciò che aveva a che fare con la bellezza e il makeup, era la prima cosa che avrei voluto imparare perchè è il primo biglietto da visita di una donna che appare sempre bella e in ordine.                                                                                                             La tua prima esperienza fuori dalla scuola è stato il Printemps Fashion Party assieme alla make up artist e docente Lucrezia Ieva. Cosa ti ha colpito di quell’evento?
É stata un’esperienza bellissima collaborare con la mia docente, grazie a lei mi sento pronta a nuove sfide. Mi ha sicuramente colpito la professionalità delle modelle ad alto livello e mi sono sentita onorata di lavorare accanto a loro ed è un’esperienza che, almeno una volta nella vita per chi fa il mio mestiere, auguro con tutto il cuore.
11258068_10205543049608465_954775780175158856_nPassiamo all’eclettico Fashion Lab 2015 di Milano. Anche se non sei tornata vincitrice, sicuramente hai portato con te un’importante bagaglio culturale, raccontaci un po’!
E‘ stato un sogno talmente bello, che tutti i truccatori vorrebbero parteciparvi! Sono stata fortunata ad arrivare lì vincendo su Facebook il contest. Per me arrivare terza è stato un grande traguardo e soprattutto è stato bellisimo ricevere i complimenti di grandi youtubers come Mr. Daniel makeup e Alice Audrey.
Sappiamo che Milano è la capitale della moda. Da questa brevissima permanenza sei riuscita a capire come vivono il loro concetto d’immagine e in cosa si differenziano da noi qui al Sud?
Loro a differenza nostra non amano molto truccarsi gli occhi infatti scelgono colori molto neutri e molto mascara!
Sappiamo tutte che per via dell’estate e il caldo, il trucco tende a sciogliersi divenendo insopportabile sulla nostra pelle. Potresti darci qualche consiglio e svelarci quali sono le tendenze make up dell’estate 2015?
Le tendenze sono tante e variano dal trucco nude al classico smokey eyes. Durante l’estate è bene prediligere prodotti waterproof e rossetti a lunga tenuta.
Una donna non dovrebbe uscire mai di casa senza? E perché?
Una donna non deve mai uscire assolutamente senza mascara e gloss perchè la donna non deve mai trascurarsi, deve sempre apparire ben curata.
Secondo te quali sono i must have per un trucco giorno, un trucco sera e trucco cerimonia?
Per il trucco giorno è necessaria una base che può essere anche una bb cream accompagnata da mascara, gloss e blush.  Per il trucco sera e cerimonia bisogna intensificare i passaggi prediligendo matite waterproof e prodotti ad alta definizione per un effetto maggiore che conferisca allo sguardo più intensità.
Qual è il tuo trucco preferito?
A me piacciono i trucchi marcati tipo smokey eyes nero o marrone e labbra super rosse.
A cosa ti ispiri mentre trucchi qualcuno?
Mi ispiro ai colori della pelle di chi trucco,  al colore dei suoi occhi e ovviamente cerco di attenermi alle sue richieste.
Dopo la trasferta milanese del Fashion Lab e la sfilata barlettana Printemps Fashion Party, ti piacerebbe coltivare la tua professione e passione nella capitale della moda o vorresti rimanere nella tua terra? Di conseguenza è lo stesso consiglio che daresti a chi volesse o sta intraprendendo la carriera di make up artist?
Io preferirei rimanere nella mia terra e fare strada qui ma se capita una richiesta irrinunciabile vado subito perchè mi formerebbe ancor di più. Io direi a coloro che stanno intraprendendo il mio stesso percorso di fare questo con passione e creatività perchè è questo che ci vuole!

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here