Mercoledì con la Storia, ultimo appuntamento col volume di Raffaele Licinio

mercoledì con la storia

L’ultimo appuntamento con i Mercoledì con la Storia avrà un ospite d’eccezione: Raffaele Licinio.

Mercoledì 16 maggio 2018 presso la Libreria Laterza di Bari a partire dalle ore 18.00, come sempre, verrà presentato il volume “Uomini, terre e lavoro nel Mezzogiorno Medievale (Secoli XI-XV)“, edito dall’Istituto Storico Italiano per il Medioevo nel 2017. Il volume raccoglie otto saggi di Raffaele Licinio precedentemente pubblicati e rivisti per l’occasione. Un omaggio che l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo ha fatto al lavoro dello storico barese, recentemente scomparso, ma soprattutto all’impegno metodologico e “politico” che il professor Licinio ha profuso durante tutti gli anni della sua attività nella ricerca scientifica tesa prevalentemente ad indagare gli aspetti sociali, economici e politici della società del Medioevo.

A pochi mesi dalla scomparsa del professor Licinio, questo appuntamento rappresenta un tributo che l’Associazione del Centro Studi Normanno-Svevi fa a colui che la ha fondata e che ne ha indicato per anni gli intenti e gli obiettivi. Raffaele Licinio è stato anche l’ideatore dei Mercoledì con la Storia che ormai da dieci anni rappresentano un appuntamento sempre più apprezzato tra gli storici, e non solo, nazionali e internazionali.

A parlare di questa raccolta di saggi e a ricordare la figura di Raffaele Licinio saranno Giovanni Vitolo e Pasquale Cordasco, due suoi colleghi e soprattutto amici.

Giovanni Vitolo: professore ordinario di Storia Medievale presso l’Università di Napoli Federico II. È stato direttore del Dipartimento di Discipline storiche e del Centro interuniversitario per la storia delle città campane nel Medioevo, da lui promosso, è attualmente membro del Consiglio direttivo dello stesso, oltre che del Consiglio direttivo del Gruppo interuniversitario per la storia dell’Europa mediterranea (GISEM), del Centro interuniversitario di studi francescani e della Società Napoletana di Storia Patria. È stato inoltre presidente della Società Salernitana di Storia Patria ed è socio ordinario dell’Accademia Pontaniana e dell’Accademia di scienze morali e politiche della Società nazionale di scienze, lettere e arti in Napoli.

Pasquale Cordasco: attualmente professore associato a tempo pieno di Diplomatica presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” (Dipartimento di Studi Umanistici). Dal 2003 ricopre la carica di Segretario della Società di Storia Patria per la Puglia e nel 2011 è stato nominato Direttore del Centro Studi Normanno-Svevi dell’Università di Bari. Fondatore dell’Associazione del Centro Studi Normanno-Svevi, è stato anche tra i promotori dei Mercoledì con la Storia

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here