Matteo Bonadies presenta ad Andria il suo nuovo romanzo “Anyway – Venticinque anni dopo”

Solo qualche mese fa il poliedrico imprenditore barlettano Matteo Bonadies si è raccontato ai lettori di Barletta News attraverso una lunga intervista, svelando molti aspetti del suo carattere e i retroscena che hanno portato alla stesura dei suoi scritti e del suo cortometraggio.

Oggi, invece, alle 19:30 lo scrittore barlettano sarà presentato ufficialmente alla città di Andria in occasione dell’uscita del suo ultimo libro “Anyway – Venticinque anni dopo”. Il luogo scelto per l’evento “Sessantaminuti con Matteo Bonadies” è non a caso la sala convegni della Biblioteca Comunale di Andria (sita in Piazza S.Agostino) un luogo intriso di storia e sapere, perfetto per il debutto di questo nuovo romanzo che narra gli eventi della vita speciale di un uomo comune. «Una vita segnata dalla memoria implacabile di quei traumi e di quelle ferite che s’interiorizzano e plasmano l’Io per sempre. Gli eventi si snodano in contemporanea con la macrostoria che il nostro mondo globalizzato sta scrivendo in questi ultimi cinque lustri» ha dichiarato l’autore che in quest’ultimo scritto (ma solo per ora!) mostra spaesamento di fronte ai grandi eventi, senza nascondere il disagio e il vigore critico di fronte ad un presente così problematico e complesso. Inevitabilmente in “Anyway – Venticinque anni dopo” il racconto delle esperienze di vita si fonderà con l’esistenza privata.

Non è un caso che l’autore abbia scelto Andria per presentare il suo nuovo romanzo: nella città dell’olio, infatti, la famiglia Bonadies affonda le sue radici. Pertanto, durante questa conversazione di 60 minuti moderata dal giornalista Franco Di Chio, il “personaggio” Matteo Bonadies sarà presentato ai cittadini andriesi in tutte le sue molteplici vesti: imprenditore, scrittore, diplomatico, Aquila di Diamante di Confindustria e produttore cinematografico. Al termine dell’incontro, inoltre, sarà proiettato il pluripremiato cortometraggio “Io Donna” (tratto dall’omonimo romanzo di Bonadies edito nel 2006) prodotto dalla MB Productions per la regia di Pino Quartullo. Tra i protagonisti del corto di cui Mediaset ha acquistato i diritti: Margherita Buy, Sergio Rubini, Massimo Wertmuller, Giampaolo Morelli, Nicola Nocella e Crescenza Guarnieri.

Barletta News è media partner dell’evento.

 

VENERDI 16 OTTOBRE 2015
ORE 19:30
SALA CONVEGNI DELL ABIBLIOTECA COMUNALE DI ANDRIA
(PIAZZA SANT’AGOSTINO)

 

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteBarletta, nonni ‘smart’ a scuola: corsi di informatica dello Spi Cgil Bat
Articolo successivoBarletta partecipa al progetto di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico Ispex
Giusy Del Salvatore
Giusy Del Salvatore è nata a Barletta nel 1987. Nella città pugliese porta avanti le sue attività di giornalista, blogger, copywriter, web marketing specialist e social media manager. Dopo la maturità classica conseguita presso il liceo classico “A. Casardi” di Barletta si è laureata in Editoria e Giornalismo presso l’Università degli studi di Bari. Successivamente ha frequentato il “First Master in Giornalismo", il master di “Formazione giornalistica ed editoriale”, il master in "Giornalismo Digitale" e il master in "Social Media e Digital Marketing". È appassionata di ecologia, salvaguardia animale/ambientale, poesia, letteratura, architettura, design, web e social media marketing. Ha iniziato a scrivere professionalmente occupandosi di cinema e spettacolo per la rivista Ecodelcinema mantenendo viva l'emozione della prima pubblicazione. È stata caposervizio del mensile ControStile, affrontando argomenti di ogni genere, realizzando interessanti interviste ed inchieste. Ha collaborato con il quotidiano d'informazione tecnologica HwGadget, con la rivista online LSD Magazine e con il settimanale TempoVissuto scrivendo articoli di approfondimento sociale. Nel 2012 con Aletti Editore ha pubblicato un libro di poesie intitolato "Chiamale come vuoi - Siamo solo poeti incompresi" riscuotendo discreto successo e vari apprezzamenti. Ha ricevuto molteplici premi e riconoscimenti in diversi concorsi poetici e letterari, pubblicando numerose poesie in antologie tematiche. Nel 2016 ha pubblicato la raccolta di poesie illustrate "Criptica come la Luna", edita da Alter Ego, finalista al Premio Carver 2016. È autrice dell’eco-blog Mela Verde News in cui e vengono trattati e approfonditi argomenti relativi alla sfera green. Attualmente è Direttore Responsabile di Barletta News e lavora come freelance per aziende e privati nell’ambito del web e social media marketing. In qualità di esperta coordina gli alunni del liceo scientifico Carlo Cafiero di Barletta nel progetto di alternanza scuola-lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here