Maltempo, nella provinca interdetta la circolazione fuori dai centri abitati

BArlettanews- gelo

Preso atto della comunicazione del Ministero dell’Interno – Dipartimento di Pubblica Sicurezza – Servizio Polizia Stradale – Viabilità Italia del 23 febbraio u.s. relativa alla previsione di maltempo, nello specifico di precipitazioni nevose diffuse anche a quota di pianura a partire dalla giornata del 25 febbraio, questa mattina è stato adottato anche dalla Prefettura di Barletta Andria Trani, su conforme parere del Comitato Operativo Viabilità insediatosi fin dal pomeriggio di ieri, ed in raccordo con le Prefetture di Bari e di Foggia, il decreto che interdice la circolazione fuori dai centri abitati nel territorio di questa provincia per veicoli ed i complessi di veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate .

          La disposizione sarà in vigore a partire dalle ore 22.01 di domani e fino alle ore 24.00 di martedì 27 febbraio e comunque fino a cessate esigenze, ad eccezione dei mezzi utilizzati per interventi urgenti e di emergenza, per esigenze di soccorso, di protezione civile e di tutela dell’ambiente, di manutenzione stradale e per i servizi di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti urbani.

          Il decreto di interdizione del traffico è stato trasmesso agli Enti proprietari delle strade e ai concessionari delle reti stradali ed autostradali, alla Provincia di Barletta Andria Trani ed ai Sindaci, nonché agli organi di polizia stradale, per la più ampia diffusione e per la sua corretta esecuzione.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here