Lotteria di beneficenza per il canile di Barletta

Se non si può adottare un cane, aiutiamo chi si prende cura di loro

1

Dopo il successo della cena di beneficenza presso il Circolo Arci Carlo Cafiero (via Nazareth,40), lunedì 30 dicembre alle 22.00 è in programma una lotteria di beneficenza per il canile di Barletta. Durante la serata di raccoglieranno piccole donazioni a ritmo di musica: i dj Nico Mat e Ale Florenz intratterranno il pubblico rispettivamente con brani rock e house. Oltre ai volontari che hanno organizzato la serata molti negozianti barlettani si sono dimostrati sensibili e solidali verso gli abitanti del canile decidendo di sponsorizzare l’evento. Grazie al loro aiuto, oltre ad aiutare centinaia di cani, chi parteciperà alla lotteria avrà la possibilità di vincere una cena per due o l’iscrizione ad un corso di ballo. L’ingresso costa 3 euro e comprende il biglietto della lotteria (chi vuole può poi acquistare altri ad un euro l’uno). Ci si prenota telefonando o inviando un sms (anche su whatsapp) al numero 3281453403.

Presso la Boutique Russo, inoltre, è possibile acquistare il calendario 2014 del rifugio di Barletta AMICI DI FIDO ONLUS ad un costo di 10 euro. Il ricavato ovviamente sarà interamente finalizzato all’acquisto di cucce, cibo, medicinali, cure mediche e altre necessità per gli amici a quattro zampe in cerca di una famiglia. Il calendario è stato realizzato dal suddetto rifugio che ha appena dato il via ai tesseramenti per il 2014 per cui si prevedono nuove convenzioni e vantaggi, tra cui un buono sconto annuale in molti negozi e tolettature di Barletta. La tessera per chi diventa socio sostenitore ha un costo di 5 euro e si può acquistare presso il canile comunale di Barletta tutti i giorni dalle 11.30 alle 14.00. Recandosi direttamente sul luogo si ha la possibilità di conoscere direttamente gli amici pelosi. Se è vero che lo spirito natalizio rende tutti più buoni, non abbandoniamo i cani della nostra città. Se proprio non li si può adottare, quanto meno aiutiamo chi ogni giorno si prende cura di loro.

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’Archivio di Stato di Barletta compie 40 anni
Articolo successivoPrevisioni meteo Barletta – 31 bagnato, Capodanno fortunato
Giusy Del Salvatore
Giusy Del Salvatore è nata a Barletta nel 1987. Nella città pugliese porta avanti le sue attività di giornalista, blogger, copywriter, web marketing specialist e social media manager. Dopo la maturità classica conseguita presso il liceo classico “A. Casardi” di Barletta si è laureata in Editoria e Giornalismo presso l’Università degli studi di Bari. Successivamente ha frequentato il “First Master in Giornalismo", il master di “Formazione giornalistica ed editoriale”, il master in "Giornalismo Digitale" e il master in "Social Media e Digital Marketing". È appassionata di ecologia, salvaguardia animale/ambientale, poesia, letteratura, architettura, design, web e social media marketing. Ha iniziato a scrivere professionalmente occupandosi di cinema e spettacolo per la rivista Ecodelcinema mantenendo viva l'emozione della prima pubblicazione. È stata caposervizio del mensile ControStile, affrontando argomenti di ogni genere, realizzando interessanti interviste ed inchieste. Ha collaborato con il quotidiano d'informazione tecnologica HwGadget, con la rivista online LSD Magazine e con il settimanale TempoVissuto scrivendo articoli di approfondimento sociale. Nel 2012 con Aletti Editore ha pubblicato un libro di poesie intitolato "Chiamale come vuoi - Siamo solo poeti incompresi" riscuotendo discreto successo e vari apprezzamenti. Ha ricevuto molteplici premi e riconoscimenti in diversi concorsi poetici e letterari, pubblicando numerose poesie in antologie tematiche. Nel 2016 ha pubblicato la raccolta di poesie illustrate "Criptica come la Luna", edita da Alter Ego, finalista al Premio Carver 2016. È autrice dell’eco-blog Mela Verde News in cui e vengono trattati e approfonditi argomenti relativi alla sfera green. Attualmente è Direttore Responsabile di Barletta News e lavora come freelance per aziende e privati nell’ambito del web e social media marketing. In qualità di esperta coordina gli alunni del liceo scientifico Carlo Cafiero di Barletta nel progetto di alternanza scuola-lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here