L’Orchestra Sinfonica di Bari in un concerto sotto le stelle a Canne della Battaglia

Il parco archeologico di Canne della Battaglia, martedì 2 agosto, nell’anniversario della storica battaglia, farà da palcoscenico naturale all’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari, con un omaggio ai classici della musica italiana e internazionale.

Il “Concerto sotto le stelle – La grande musica a Canne”, in programma alle 20.00, l’ora del tramonto, ricalca l’esperienza che l’anno scorso raccolse una straordinaria adesione. Organizzato dal Comune, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, nell’ambito delle attività realizzate a valere sul Fondo di Sviluppo e coesione FSC 2007-2013 – APQ rafforzato “Beni ed attività culturali” affidato dalla Regione Puglia, suggellerà il 2232° anniversario della storica battaglia che contrappose alle truppe romane quelle del cartaginese Annibale, alla cui figura è dedicata la mostra nei sotterranei del Castello che proprio il 2 agosto sarà aperta al pubblico che, così, potrà proseguire l’approdo culturale tra Barletta e Canne.

Da Giacomo Puccini, a Lucio Dalla, da Giuseppe Verdi a Cesare Andrea Bixio, i tenori Francesco Panni, Francesco Malapena e Francesco Zingariello, diretti dai maestri Marco Renzi e Nicola Samale si esibiranno sulle note di “Nessun dorma”, “Caruso”, “New York, New York” e tanti altri successi musicali. Ospite d’eccezione, il soprano Katia Ricciarelli.

Per favorire l’afflusso dei visitatori di Barletta all’area archeologica di Canne con la partecipazione allo spettacolo (a ingresso gratuito) sono stati messi a disposizione gratuitamente dei bus navetta con partenza da piazza XIII febbraio 1503 (piazza Castello) alle 18.00 – 18.30 -19.00- 19.30 e ritorno dal piazzale dedicato a Sabino Castellano, prospiciente all’Antiquarium di Canne, a conclusione dell’evento spettacolare.

L’Ufficio d’Informazione Accoglienza Turistica – c.so Garibaldi n. 204 – è disponibile per informazioni e prenotazioni al numero 0883331331 o tramite l’indirizzo e-mail iat@comune.barletta.bt.it

Le prenotazioni non potranno superare il limite massimo complessivo di 200 spettatori.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here