Lo Scarto è Servito, incontro sul riuso degli scarti alimentari

10655226_748778968533093_3624788625923572205_oDomenica 30 Novembre, a partire dalle ore 18:30, presso il Pub San Sebastiano, Barletta, l’ecobottega ScartOff in collaborazione con il gruppo GASC, l’Eco Punk e il pub San Sebastiano vi invita a partecipare a “Lo Scarto è Servito”: incontro/dibattito e approfondimento sul tema degli scarti alimentari: riduzione, conservazione e autoproduzione, tutorial e workshop sul riuso degli scarti alimentari nella detergenza, nella colorazione naturale e in cucina. Infine aperitivo a cura del San Sebastiano con gustose ricette a zero spreco!

L’evento rientra nelle azioni promosse e condivise dal movimento europeo SERR (Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti); una campagna di comunicazione ambientale europea volta alla diffusione di una maggior consapevolezza e sensibilità verso l’uso delle nostre risorse ambientali: scopo vero è ridurre la produzione dei rifiuti, non solo imparare a riciclare tutto e bene.

La “Settimana” è un’iniziativa nata all’interno del Programma LIFE (Programma per l’ambiente e l’azione per il clima) della Commissione Europea, con l’obiettivo primario di sensibilizzare le Istituzioni, gli stakeholder e tutti i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire.
Anche quest’anno l’obiettivo sarà quello del massimo coinvolgimento di Pubbliche Amministrazioni, Associazioni e Organizzazioni no profit, Scuole e Università, Imprese, Associazioni di categoria e Cittadini che potranno proporre azioni volte alla riduzione dei rifiuti, a livello nazionale e, soprattutto, locale.

In particolare, il tema di questa edizione sarà la lotta allo spreco alimentare:
“Lo spreco alimentare –ha affermato il Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti – è una delle forme eticamente più odiose della produzione di rifiuti perché innesca un consumo di risorse inutile, dannoso e riprovevole a fronte della carenza di cibo di cui soffrono ampie aree del mondo”. Proprio lo spreco alimentare è diventato infatti un’emergenza planetaria visto che ogni anno nel mondo si getta via un terzo del cibo prodotto (1,3 miliardi di tonnellate, secondo la Fao).

Cosa possiamo fare, dunque?

Cambiare stile di vita e approccio alla gestione dei rifiuti, dal singolo cittadino alle istituzioni e imprese.

Riduci – Recupera – Ripensa – Riusa

Info e contatti:
SCARTOFF – scartoffbarletta@gmail.com

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here