L’intervento del presidente Spina su Alberghiero di Trani: “Attivazione nuovo indirizzo a Bisceglie non lo intacca minimamente”

«L’attivazione dell’indirizzo “Pasticceria e Produzione Dolciaria” all’istituto “Sergio Cosmai” di Bisceglie non intacca minimamente l’attuale assetto dell’Alberghiero di Trani e ne lascia intatte le prospettive occupazionali e di crescita futura, nonché l’autonomia scolastica di entrambi gli istituti».

E’ quanto afferma il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Francesco Spina, in seguito alle polemiche sollevatesi in queste ore sul futuro dell’Ites “Moro” di Trani.

«L’articolazione “Pasticceria e Produzione Dolciaria” è stato richiesto dal dirigente scolastico del “Cosmai” di Bisceglie; la stessa proposta, invece, non è mai stata avanzata dall’Istituto “Moro” di Trani – ha proseguito il Presidente Spina -. E’ pertanto assolutamente strumentale la polemica di queste ore, poiché totalmente contraria ai princìpi di legalità e di trasparenza: non avrei mai potuto attivare, di mia iniziativa, un indirizzo non coerente con la programmazione scolastica dell’Istituto “Moro”. Inoltre, certe affermazioni sono prive di ogni logica di buonsenso e di buona amministrazione: la scelta intrapresa dalla Provincia, con la redazione del Piano di riorganizzazione della rete scolastica per l’anno 2015/2016, punta infatti a salvaguardare la dignità e l’autonomia scolastica degli Istituti “Moro” di Trani e “Cosmai” di Bisceglie, senza ledere in alcun modo gli interessi di una delle due Città».

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here